pistoia. PRIMO APPUNTAMENTO CON IL REFERENDUM COSTITUZIONALE

Ginevra Cerrina Feroni
Ginevra Cerrina Feroni

PISTOIA. Domani sera, martedì 21 giugno, alle 21 a Palazzo Balì si svolgerà un evento a ingresso libero di grande rilievo che per Pistoia rappresenta una novità assoluta: il primo appuntamento verso il Referendum Costituzionale di ottobre.

Si tratta di una conferenza-dibattito con la costituzionalista Ginevra Cerrina Feroni, e novità perché ad organizzarlo è un comitato spontaneo di pistoiesi.

Mancano quattro mesi al referendum costituzionale, ma il tempo non è mai abbastanza quando si tratta di informarsi su quello che potrebbe essere un cambiamento epocale nel sistema politico italiano.

Il comitato “Sì al futuro!”  invita tutta la città ad informarsi su cosa andremo a votare. La professoressa Ginevra Cerrina Feroni è docente di Diritto costituzionale italiano e comparato alla Cesare Alfieri di Firenze e di Diritto pubblico alla Bocconi di Milano.

Gli organizzatori, pur orientati sul “Sì” , hanno pensato ad un evento che vuole essere soprattutto un’occasione per offrire sul territorio pistoiese la possibilità di comprendere i contenuti della riforma al fine di esprimere un voto pienamente consapevole e scevro da condizionamenti ideologici.

I lavori saranno introdotti da Graziano Battiloni, presidente del comitato e concluso dall’avv. Alberto Niccolai, docente di diritto del lavoro all’università di Pisa e Presidente del Consiglio comunale di Pistoia.

Comitato “Sì al futuro!”

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento