pistoia. TORNA A RIUNIRSI IL CONSIGLIO COMUNALE

Consiglio Comunale a Pistoia
Consiglio Comunale a Pistoia

PISTOIA. Il consiglio comunale si riunisce oggi, lunedì 19 settembre, a partire dalle 15 nella sala di Grandonio del Palazzo comunale in piazza del Duomo.

Il primo punto all’ordine del giorno presentato dai consiglieri Sforzi, Semplici, Billero, Gallacci, Del Bino, Capecchi, Giorgi, Tomasi è la prosecuzione della discussione sulle riforme costituzionali. Seguono le comunicazioni e quindi tre interpellanze.

La prima del consigliere Betti del gruppo Pistoia spirito libero e del consigliere Del Bino del Movimento cinque stelle sul cimitero per animali, la seconda e la terza dei consiglieri Del Bino, Rossi e Giorgi del Movimento cinque stelle sull’adeguamento delle strutture adibite a servizi scolastici in materia di prevenzione incendi e sulla rimozione dell’amianto nell’area delle ex trafilerie Martinelli.

A seguire la mozione del consigliere Ciriello del gruppo Pd sulla fruizione gratuita degli stalli di parcheggio a pagamento delimitati da strisce blu da parte dei portatori di handicap.

Quindi sarà la volta della nuova convenzione 2016-2020 sulla rete bibliotecaria provinciale Redop e della modifica al regolamento concernente l’armamento degli appartenenti alla polizia municipale in qualità di agenti di pubblica sicurezza.

Quindi sarà la volta della mozione dei consiglieri Del Bino, Rossi e Giorgi del Movimento cinque stelle sulla formazione di due rotatorie in Capostrada e all’incrocio fra viale Macallè e via N. Sauro.

Seguirà l’avvio del procedimento della variante al regolamento urbanistico per disciplina e indicazione cartografica dell’ippovia di San Jacopo e normativa dei maneggi.

Segue l’interpellanza dei consiglieri Del Bino, Rossi e Giorgi del Movimento Cinque Stelle sul decoro e la qualità urbana, quella del consigliere Betti del gruppo Pistoia spirito libero sulla segnaletica a Santomoro, due del consigliere Sforzi del gruppo Misto sull’utilizzo della sala S. Agata il giorno 4 agosto 2016 e sull’evacuazione a causa della bomba non esplosa.

Infine quattro interpellanze del consigliere Betti del gruppo Pistoia spirito libero e una del consigliere Tomasi del gruppo Pistoia Domani.

[daniele – comune pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento