#pistoia2017. ON LINE IL BLOG DELLA CITTÀ RACCONTATA DAI VIAGGIATORI

Da domani, 3 settembre, con una raccolta interattiva di 120 contenuti multimediali, testi ricchi di foto e video. Alibrandi: «Punteremo anche alla presenza nella prima pagina Google»

Duellanti della Giostra dell’Orso [foto Paolo Nerucci]
Duellanti della Compagnia dell’Orso [foto Sandro Nerucci]
PISTOIA. Sarà on line da sabato 3 settembre il blog www.pistoiatoscana2017.it. Una raccolta interattiva di 120 contenuti multimediali, testi ricchi di foto e video, realizati da oltre 40 blogger italiani e stranieri.

Questi contenuti saranno pubblicati uno al giorno, per arrivare con un sito completo e pienamente fruibile all’inizio del 2017.

Il progetto, unico nel suo genere, nasce da una idea del blogger pistoiese Armando Alibrandi.

“Abbiamo raccolto quanto pubblicato in rete da molti blog – ha dichiarato Armando Alibrandi – si tratta di impressioni di viaggio dei blogger che hanno visitato Pistoia, molti dei quali per invito del Consorzio Turistico Città di Pistoia”.

“Ognuno di questi articoli, o video, è integrato da tutte quelle informazioni utili per il turista. Dalla scheda dei monumenti di cui parla il blogger, ai ristoranti e parcheggi presenti in zona. Saranno integrati da mappe per agevolare i tour. Ed è questa una particolarità del progetto”.

“Quanto realizzato dai blogger sarà arricchito con foto e ulteriori descrizioni o suggerimenti di pistoiesi, innamorati della città. Tra le altre, ci saranno le fotografie di Sandro Nerucci: il racconto con le immagini una Pistoia spesso sconosciuta e dalle molte sfaccettature”.

“Una altra particolarità è data dal diverso “taglio” degli articoli, nell’ottica dei diversi campi di interesse degli autori.

Duellanti [foto Sandro Nerucci]
Duellanti [foto Sandro Nerucci]
Ci saranno quindi blogger che scrivono articoli di interesse per le famiglie con figli, altri che appassionati di trekking, propongono intinerari più “sudati” nel verde che circonda Pistoia. Altri ancora appassionati di cultura, che entrano nei dettagli dei monumenti di cui la nostra città è ricca. Presenza importante, quella di amanti della buona cucina a “caccia” di ricette e ghiottonerie.

comunicazione@apistoia.com cell. 338.4530035 skype aralibra

Armando Alibrandi

travel e food blogger

“La città sarà qundi vista con occhi e sensibilità diverse. Come diverse sono le tipologie di turisti”.

“Ampio spazio sarà dedicato alla enogastronomia. Coinvolgendo anche chef e esperti di cucina ed alcuni concorrenti di Masterchef Italia, che raccontano ricette e segreti della cucina toscana”.

Parte importante del progetto è ovviamente la presenza e visibilità sui social.

La pagina facebook, Pistoia Toscana Capitale italiana della Cultura 2017, ha già superato i 12 mila like, moltissimi dei quali “fuorcivitas”. A dimostrazione dell’interesse in rete di questi contenuti.

Non saranno trascurati gli altri social, da Youtube a Twitter, da Instagram a Linkedin.

“Punteremo anche alla presenza nella prima pagina di Google – ha continuato il blogger pistoiese – entrando in ricerche importanti e con un ambito geografico più ampio. Da “monumenti da visitare in Toscana” a “dove mangiare bene vicino Firenze”. Una visibilità a 360°gradi per un blog che offre informazioni a 360°”.

Oltre al dominio www.pistoiatoscana2017.it, è stato registrato anche il dominio www.pistoiatoscana.it. Per creare una visibilità on line che continui e cresca nel tempo, anche dopo il 2017.

Non resta quindi che aspettare domani per la prima e iniziare a conoscere i protagonisti di questo “racconto”. Si inizia con un video emozionale e interattivo.

[armando alibrandi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento