plaid in famiglia. SULL’ERBA, SOTTO LE STELLE IN COMPAGNIA DELLE PIÙ BELLE STORIE DI GIANNI RODARI

Il primo appuntamento con le letture animate per bambini è per domani venerdì 31 luglio ore 21,30 nel parco di Villa Giamari. È importante non dimenticarsi una coperta per distendersi sull’erba

La locandina

MONTEMURLO. A Montemurlo arriva la rassegna Plaid in famiglia, un’altra bella iniziativa promossa dall’assessorato alla cultura, destinata alle famiglie per stare insieme, ma in piena sicurezza e nel rispetto delle norme anti- Covid. Nel parco di Villa Giamari (piazza Don Milani, 1- Montemurlo) domani venerdì 31 luglio prende il via una serie di quattro spettacoli di letture animate, destinate ai bambini, con protagonisti i personaggi delle più belle storie di Gianni Rodari, di cui quest’anno ricorrono i cento anni dalla nascita.

Il primo appuntamento è con la Strega Dulcamara e il grande libro del maestro; le iniziative proseguono il 7, il 21 e il 28 agosto con altri fantastici personaggi. Per partecipare alla serata è indispensabile portarsi da casa un plaid o una coperta da distendere sull’erba e ascoltare la storia, magari stando distesi con il naso all’insù verso il cielo stellato.

« Il Coronovirus ha cambiato inevitabilmente le nostre abitudini, ma a Montemurlo abbiamo lavorato per mettere in piedi una proposta culturale che potesse andare incontro alle esigenze di tutti.— spiega l’assessore alla cultura, Giuseppe Forastiero — Le iniziative Plaid in famiglia daranno l’opportunità di divertirsi, conoscere un grande scrittore come Gianni Rodari e trascorrere de tempo insieme in sicurezza. Un’opportunità per vivere la città anche durante il mese di agosto e fare compagnia a chi, per vari motivi, non avrà l’opportunità di spostarsi»

Tutti gli spettacoli sono a cura di Elisa Tommasi. 

Nel rispetto della normativa anti- Covid per partecipare alle serate è obbligatoria la prenotazione rivolgendosi alla biblioteca comunale B. Della Fonte telefono 0574 558567 email: promo.cultura@comune.montemurlo.po.it. All’ingresso delle manifestazioni sarà misurata la febbre, obbligatoria la mascherina indossata.

[masi —comune di montemurlo]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email