PLAYGROUND E SPAZI VERDI, NEL BILANCIO DI PREVISIONE IL PROGETTO DI PISTOIA CONCRETA

Pistoia Concreta

PISTOIA. A novembre 2019 avevamo annunciato a mezzo stampa che come Pistoia Concreta stavamo lavorando per presentare un progetto di riqualificazione dei playground e degli spazi per lo sport presenti in città e nelle periferie.

Abbiamo avuto incontri ripetuti con gli uffici tecnici che si occupano anche di queste aree e abbiamo visionato i progetti per gli interventi da effettuare già a partire da quest’anno.

Ci siamo fatti promotori della questione direttamente con il Sindaco, che ringraziamo per averci ascoltato e aver appoggiato le nostre idee.

Nel bilancio di previsione 2020, le cui commissioni  sono iniziate ieri e che andrà in Consiglio per il voto presumibilmente entro la fine di marzo, sono stati inseriti 300.000 per il triennio 2020-2022.

Questo significa che già in questo anno saranno spesi 100.000 per riqualificare luoghi di aggregazione per troppi anni lasciati al loro destino, oggi in disuso o frequentati ugualmente da ragazzi e famiglie ma senza che siano rispettati i requisiti minimi di sicurezza e decoro. Nuove pavimentazioni, recinzioni e attrezzature di supporto.

Un passo avanti necessario, auspicato e voluto fortemente dalla Lista Pistoia Concreta per restituire alla città e alle periferie centri di ritrovo spontaneo, di socializzazione ove praticare liberamente sport.

Pistoia Concreta

[pagnini – pistoia concreta]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email