POESIA E MUSICA ALLA MAGIA

L'intervento di Leo Terziani (Pro Loco Quarrata)
Parla Leo Terziani (Pro Loco Quarrata)

QUARRATA. Con la clemenza del tempo e con i migliori auspici si è svolta, domenica 18 ottobre a Villa La Magia, la cerimonia di premiazione del 34° Premio di Poesia Città di Quarrata, organizzato dalla Pro-loco, con il sostegno logistico dell’Amministrazione Comunale, e con la collaborazione del Gruppo Culturale Città di Quarrata e della Filarmonica G. Verdi di Quarrata.

Dopo un breve saluto da parte del segretario del Premio, Biagio Falcini, e del presidente Pro-loco Leo Terziani al numeroso e qualificato pubblico intervenuto ed alle autorità presenti, la cerimonia si è svolta in un’atmosfera di coinvolgente partecipazione.

A presentare la cerimonia è stato chiamato Elia Gargini che ha condotto la cerimonia con sorprendente bravura. Dopo aver presentato la Giuria, ha passato la parola al Presidente della Prof. Piero Santini (Università di Firenze) che, con opportune sapienti parole, ha esaltato la qualità delle poesie e dei poeti, validi e numerosi anche quest’anno. È toccato poi alla inconfondibile voce dell’attore quarratino Alessandro Rapezzi declamare le liriche

Nel corso della cerimonia, i rappresentanti delle varie associazioni economiche e culturali, la Banca di Credito Cooperativo di Vignole e della Montagna Pistoiese con il suo Vice Presidente Franco Benesperi, il Lions Club Quarrata Agliana Montale Pianura Pistoiese con il suo Presidente Prof. Massimo Sermi, hanno potuto fare risaltare il proprio legame con il Premio consegnando il proprio dono di rappresentanza ai poeti premiati.

Nel corso della cerimonia, i rappresentanti delle varie associazioni economiche e culturali, hanno potuto fare risaltare il proprio legame con il Premio consegnando il proprio dono di rappresentanza ai poeti premiati. All’ingegnere Franco Baldi, neopresidente del Circolo Umberto 1° di Quarrata il compito di premiare il poeta della sezione “Estero”.

Il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti, intervenendo, ha riconosciuto al Concorso ed a Vivaldo Matteoni che lo ha promosso nel 1982, il merito di avere costituito e di costituire un’importante risorsa culturale e di attrazione per la città di Quarrata.

Il dottor Vittorio De Cristoforo in rappresentanza della Prefettura di Pistoia, con poche ma incisive parole, ha manifestato il proprio piacere di essere presente ad un evento culturale così ben curato e da tutti apprezzato.

La Filarmonica G. Verdi di Quarrata con alcuni giovani elementi della scuola di musica, ha offerto la colonna sonora alla manifestazione, arricchita quest’anno con le voci del tenore Sauro Casseri e del baritono Marco Drovandi.

[biagio falcini]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento