poggio a caiano. RACCOLTA DI CIBO E COPERTE PER I CANILI

L’iniziativa di una cittadina di Poggio a Caiano segnalata dall’amministrazione comunale
Canile di Laterza sommerso dalla neve
Il canile di Laterza sommerso dalla neve

POGGIO. È emergenza freddo per i canili del Sud Italia, sotto la morsa del gelo, ed è iniziata così a Poggio a Caiano la raccolta di coperte e cibo proprio per i canili di Campobasso e Eboli.

Rebecca Ciardi, che già si era evidenziata per la raccolta dei giocattoli per i bimbi delle zone terremotate di fine agosto, ha messo a disposizione la propria abitazione per raccogliere qualsiasi cosa sia utile a salvare i cani soprattutto anziani e malati.

La prima spedizione del materiale raccolto avverrà già alla metà della prossima settimana e un altro viaggio è in programma verso il 20 gennaio.

Il punto di raccolta di crocchette, cibo in scatola per animali, coperte e cappottini, è, quindi, presso Rebecca Ciardi, via Statale 115 a Poggetto di Poggio a Caiano, contattabile anche al numero di cellulare 320 7107580.

Della raccolta e spedizione del materiale si occuperanno direttamente alcune volontarie del canile “il Termine” di Firenze.

[comune poggio a caiano]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento