poggio. COME CAMBIERÀ LA VIABILITÀ IN PIAZZA XX SETTEMBRE?

I consiglieri della Lega chiedono all’Amministrazione Puggelli di fare chiarezza: “I poggesi hanno diritto alla trasparenza soprattutto quando si tratta di decisioni che cambiano il loro modo di vivere la cittadina”

Il progetto vincitore

POGGIO A CAIANO. Del rifacimento di piazza XX settembre — afferma la capogruppo a Poggio a Caiano e consigliera provinciale Lega Diletta Bresci — ormai se ne sente parlare dalla notte dei tempi. 

Peccato che all’amministrazione piaccia parlare di tale argomento senza mai dire nulla di concreto in proposito soprattutto per quanto riguarda la viabilità. Argomento sul quale invece — affermano i consiglieri Lega di Poggio a Caiano, Diletta Bresci, Elena Chiti, Stefano Chiti —dovrebbero essere informati nei minimi dettagli i cittadini, sugli eventuali cambiamenti che dovranno affrontare.

Diletta Bresci

La riprova di questa astrattezza, per non dire evasività, l’abbiamo dal documento riguardante la relazione generale del progetto della piazza, quando parlano della riorganizzazione della viabilità, troviamo tutto alquanto sfuggente difatti si parla di chiudere al traffico questo piuttosto che quel lato della piazza “lato corto, lato lungo, nord- ovest etc…” senza mai menzionare i nomi delle vie.

Ci chiediamo: ma queste vie sulle quali vorrete operare hanno dei nomi? Sì, ce li hanno, che li usassero! Perché c’è sempre questa mancanza di chiarezza? Questo diciamo all’amministrazione: usate in modo preciso nomi delle vie e fate un elenco dettagliato con su scritto, nome per nome nome, le vie che avete intenzione di chiudere o lasciare aperte al traffico.

I poggesi hanno diritto alla trasparenza soprattutto quando si tratta di decisioni che cambiano il loro modo di vivere la cittadina. 

Per non parlare — concludono i consiglieri — della dicitura “viabilità all’inglese” che i nostri amministratori hanno intenzione di installare in alcune strade, cosa significa “viabilità all’inglese” che dovremo aspettarci la guida a sinistra?

[comunicato diletta bresci]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email