poggio. “DAL MINISTERO DELL’INTERNO 100MILA EURO PER LA SICUREZZA: FATTI CONCRETI E NON VACUE PROMESSE”

Diletta Bresci (Lega): "Mentre i sindaci Pd fanno polemica sul decreto Sicurezza la Lega risponde con i fatti"
I contributi per i comuni della provincia di Prato

POGGIO. “Sono in arrivo, in tutta Italia, degli appositi contributi dedicati alla messa in sicurezza di scuole, strade, edifici pubblici e genericamente a favore del patrimonio comunale per un totale complessivo di ben 400 milioni di euro”.

“I finanziamenti sono stati assegnati in proporzione al numero dei residenti, ma comunque non saranno inferiori ai 40.000 euro e raggiungeranno i 100.000 euro per le località che hanno tra i 10.000 ed i 20.000 abitanti”.

“Ancora una volta, dunque — afferma Diletta Bresci, capogruppo in Consiglio Comunale — quanto promesso dal Ministro Salvini si realizza compiutamente, fornendo così un valido ed essenziale supporto per la riqualificazione del nostro Comune”.

“Come avviene regolarmente da giugno ad oggi, dunque — precisa Diletta Bresci — siamo, quindi, di fronte a sostanziali fatti concreti e non ad ipotetiche promesse come puntualmente avveniva nei precedenti Governi a guida Pd, mentre i sindaci di sinistra pensano a polemizzare sul decreto-sicurezza e a teorizzare colpe del Governo, la Lega risponde coi fatti”.

“Siamo certi — concludono i consiglieri Lega-FDI Diletta Bresci, Elena Chiti, Stefano Chiti, Valentina Lanzilotto — che quanto erogato per il Comune di Poggio a Caiano sarà fortemente apprezzato dai nostri concittadini che trarranno diretto beneficio dall’importante iniziativa posta in essere dal Ministero dell’Interno”.

[Eliseo Ucci]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento