poggio. INDECOROSO E IRRISPETTOSO LO STATO DI DEGRADO DEL CIMITERO

Il cimitero di Poggio a Caiano, interno

POGGIO A CAIANO. I Consiglieri della Lega sollecitano l’inizio dei lavori di ristrutturazione del cimitero di Poggio a Caiano.

“Abbiamo presentato un’interrogazione in Consiglio Comunale nel mese di Novembre del 2018, per richiedere urgentemente l’esecuzione dei lavori di ristrutturazione del cimitero di Via Lombarda, interrogazione a cui ci era stato risposto che i lavori sarebbero stati eseguiti durante la primavera del 2019, ma siamo arrivati alla fine di Luglio del 2019 senza avere ancora potuto vedere nemmeno l’inizio dei lavori. Nulla è stato ancora fatto.” – affermano  i consiglieri della Lega Diletta Bresci, Elena Chiti e Stefano Chiti.

“Abbiamo effettuato nuovamente un sopralluogo nel cimitero di Poggio a Caiano pochi giorni fa, dove purtroppo abbiamo verificato l’aggravarsi delle condizioni dei fabbricati, oggetto di copiose infiltrazioni d’acqua e che presentano il distaccamento di intonaco e calcinacci su alcune pareti.

Inoltre, in prossimità dell’entrata del cimitero, sul lato sinistro, è stata addirittura transennata una porzione di edificio poiché presenta una evidente debolezza strutturale che può rappresentare un serio e grave pericolo per le persone che si recano a trovare i propri cari defunti e per chiunque visiti il cimitero o si trovi a svolgervi lavori all’interno.

Riteniamo che l’attuale stato di degrado, in cui versa purtroppo il cimitero di Poggio a Caiano, sia indecoroso e irrispettoso sia delle salme in esso custodite, sia dei cari che si trovano a visitarle, perciò sollecitiamo urgentemente l’inizio dei lavori di ristrutturazione da parte di questa Amministrazione Comunale” – concludono i consiglieri della Lega.

[eliseo ucci]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email