poggio. MESSA IN SICUREZZA DELLE STRADE: IN ARRIVO PIÙ DI 1 MILIONE DI EURO

Il sindaco Puggelli: “Va avanti l’opera di rigenerazione urbana intrapresa dalla amministrazione comunale”. Si interverrà su via Mastrigalla e via Ugo Foscolo

Poggio a Caiano dall’alto

POGGIO A CAIANO. Dopo quelli regionali per la riqualificazione del centro storico e la messa in sicurezza di via Pratese e per la forestazione urbana, sono stati assegnati a Poggio altri due importanti finanziamenti, questa volta dal Ministero dell’interno, grazie ai quali si potrà operare per la messa in sicurezza del territorio, in particolare attraverso interventi sulle strade. La prima somma assegnata, di oltre 300mila euro, interesserà via Mastrigalla, mentre la seconda, di oltre 800mila, euro riguarderà via Ugo Foscolo ed aree limitrofe.

“Va avanti l’opera di rigenerazione urbana intrapresa dall’Amministrazione comunale — dichiara il Sindaco Francesco Puggelli; un passo alla volta, ogni anno, con le nostre risorse, non certo infinite, ci impegniamo a rinnovare le nostre strade e renderle più fruibili, per autisti e pedoni. Oggi, grazie a queste due importanti somme, possiamo prendere un pò di fiato e dare avvio, finalmente, alla progettazione ed alla realizzazione delle opere di riqualificazione e messa in sicurezza di due strade che da tempo necessitano di interventi di ripristino e che più volte sono state oggetto di segnalazione da parte dei cittadini ma sulle quali non eravamo ancora riusciti ad intervenire”.

“Un finanziamento così rilevante per le strade di Poggio — dichiara l’Assessore ai lavori pubblici Tommaso Bertini — non era mai stato intercettato fino ad ora dal nostro Comune e questa è l’ulteriore conferma della bontà della scelta dell’Amministrazione di farsi trovare pronta quando si presentano le occasioni di finanziamento.

Ringrazio per il loro grande impegno i tecnici del Comune: il lavoro che hanno fatto nei mesi scorsi, spesso sottotraccia, ci consente oggi di rispondere di fronte ad occasioni per portare risorse importantissime sul territorio”.

Entrambi i finanziamenti sono confluiti nella linea progettuale “Interventi per la resilienza, la valorizzazione del territorio e l’efficienza energetica dei Comuni – M2C4 – Investimento 2.2” nell’ambito del PNRR.

Entro 15 mesi dall’assegnazione delle risorse i lavori dovranno essere avviati; gli uffici comunali stanno già lavorando per lo sviluppo dei progetti e per le procedure di affidamento, al fine di intervenire quanto prima.

[comune di poggio a caiano]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email