poggio. MOSTRA FOTOGRAFICA SUL PARCO DELLA PIANA

Sarà visibile da oggi sabato 10 al 24 dicembre nel palazzo comunale
L'invito
L’invito

POGGIO. Viene inaugurata oggi, sabato 10 dicembre, alle 11, nella sala della Giostra del palazzo comunale, la mostra fotografica intitolata Le meraviglie del Parco della Piana che sarà aperta fino al 24 dicembre negli orari di apertura del palazzo comunale.

La mostra è stata curata dal comune di Poggio a Caiano e dal comitato ‘No al nuovo aeroporto di Firenze’ ed è stata allestita con il contributo dei fotografi che hanno immortalato una natura ancora tutta da scoprire presente nell’Oasi Anpil della Querciola, nel comune di Sesto Fiorentino.

Si tratta di un’area che si estende per circa 56 ettari ed al suo interno comprende uno stagno artificiale di circa 10 ettari; sono inoltre presenti campi coltivati a colture erbacee ed uno stagno didattico. L’area ospita nel corso dell’anno circa 180 specie diverse di volatili fra stanziali e di passo con numerose specie di uccelli acquatici.

“Già durante il percorso di confronto pubblico Aeroporto, parliamone – spiegano il sindaco Marco Martini e l’assessore alle politiche ambientali Marco Buffini – avevamo previsto di promuovere iniziative per far conoscere le bellezze del parco della Piana e quindi siamo lieti di poter ospitare nel nostro comune questa interessante mostra fotografica che evidenzia come, nello sviluppo urbanistico della piana degli ultimi trent’anni, sia stata salvaguardata una parte importante di territorio che servisse anche da compensazione ambientale allo sviluppo residenziale, industriale e commerciale delle città.

“E dal percorso partecipativo siamo usciti ancor più convinti che il Parco della Piana sia la priorità da salvaguardare per rispondere alla funzione di vivibilità, di mobilità leggera e di sostenibilità ambientale dei nostri territori.

“In questi giorni, nei quali è di attualità la misteriosa pubblicazione della valutazione di impatto ambientale (Via) sull’aeroporto di Firenze da parte del Ministero dell’Ambiente, siamo ancora più convinti che sia opportuno far conoscere di più il bellissimo Parco della Piana’anche per non perderlo per sempre”.

All’inaugurazione saranno presenti i fotografi, il direttore dell’oasi Anpil della Querciola e Carlo Ricceri per il comitato estensore delle osservazioni sulle specie protette.

[comune poggio a caiano]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento