poggio. POLVERI FINI, BRESCI (LEGA): LA SITUAZIONE NON E’ PROPRIO SOTTO CONTROLLO

La rappresentante della lega sulla viabilità auspica che il Comune trovi soluzioni più idonee

Diletta Bresci

POGGIO. “Lo scorso anno nello stesso periodo — afferma la consigliera provinciale e capogruppo Lega Diletta Bresci — si era verificato come fosse presente il problema delle polveri sottili. Già in passato avevo presentato un’interrogazione sulla presenza delle centraline proprio per il rilevamento delle polveri a Poggio a Caiano, alla quale mi fu risposto che su Poggio non ve ne erano, ma che sostanzialmente la situazione era “sotto controllo”.

Se questi sono i risultati — prosegue Bresci — dobbiamo constatare che la situazione non sia proprio sotto controllo, anzi sembrerebbe proprio un disastro.

Se dovessimo misurare la concentrazione di polvere sottili nel punto nevralgico dove si concentra il maggiore passaggio di auto, a causa della nuova viabilità fortemente voluta (e difesa!) dall’amministrazione, probabilmente la situazione sarebbe ancora peggiore.

Auspico che l’amministrazione trovi soluzioni più idonee. E sicuramente, chiedere in continuazione sacrifici ai cittadini  —conclude Bresci — sperimentando nuove fantasiose viabilità che li penalizzano quotidianamente, anche solo per recarsi a lavoro, non rientra tra queste”.

[bresci — lega]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email