poggio. TERRITORIO A RISCHIO ALLUVIONE, BRESCI (LEGA): NECESSARIO INTERVENIRE

La consigliera leghista condivide le proteste dei cittadini per la situazione nella zona di via Sottombrone

Diletta Bresci

POGGIO A CAIANO. Non posso non condividere le rimostranze dei cittadini per la situazione nella zona di via Sottombrone — afferma la consigliera provinciale e capogruppo Lega Diletta Bresci — sia per la trascuratezza dell’ambiente che per la paura dei rischio allagamento.

In merito al pericolo alluvione giusto qualche mese fa ho discusso in consiglio una mia interrogazione, in cui chiedevo se fossero previsti i lavori di nuove casse di espansione e ogni quanto avvenisse la pulitura di fogne, caditoie e tombini.

Per quanto riguarda la manutenzione dell’ambiente è inammissibile che zone del nostro territorio siano oggetto di tale trascuratezza — proseguono i consiglieri Diletta Bresci, Elena Chiti e Stefano Chiti e Valentina Lanzilotto — trascuratezza che potrebbe sfociare in un problema per la sicurezza dei residenti come emerge dalle testimonianze: sfalci di argine non ancora effettuati, presenza di nutrie che scavano nel terreno indebolendolo, erbacce, canneti e alberi cresciuti ai lati del fiume”.

[bresci — lega poggio]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email