polizia. UBRIACO PICCHIA UN CONOSCENTE E MINACCIA GLI AGENTI

Volante Polizia
Volante Polizia

PISTOIA. Arrestato un quarantenne per rapina.

Si tratta di un italiano e il fatto è accaduto ieri sera, 17 dicembre. In seguito a una lite con un conoscente all’interno di un bar, poi continuata all’esterno, l’aggressore, in stato di palese ubriachezza, dopo aver malmenato il conoscente, si è condotto fino alla casa dello stesso.

Qui, ha sfondato la porta dell’abitazione e gli ha rubato una bicicletta: mentre continuava a minacciare l’uomo, se l’è portata a casa.

È stata la Squadra Volanti della Questura di Pistoia a intervenire direttamente nell’abitazione dell’aggressore il quale, in seguito alla lite e al furto della bici, si è barricato in casa. Non solo: si è rifiutato di aprire la porta agli agenti della Polizia, minacciandoli.

Finalmente, convinto dai poliziotti a aprire la porta, è stato arrestato.

[Alessandra Tuci]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento