POMERIGGIO IN PARROCCHIA ALLA SCOPERTA DELL’OLIO EXTRAVERGINE

La locandina
La locandina

QUARRATA. [a.b.] Dopo l’iniziativa del settembre scorso che ha visto la presenza di Mario Adinoldi e il suo libro “Voglio la mamma”, un caso editoriale che sta facendo discutere e che continua a raccogliere inaspettati successi in tour per l’Italia, l’associazione Agorà (circolo di cultura politica) di Quarrata organizza l’appuntamento tradizionale dedicato all’Olio Novo – edizione 2014. L’iniziativa – promossa insieme a “Agro-Dendro Studio” con il patrocinio del Comune di Quarrata si terrà il prossimo 7 dicembre nella sala parrocchiale della Chiesa di Santallemura a Quarrata.

“È un appuntamento – spiega il presidente di Agorà Renata Fabbri – che ha catalizzato negli anni scorsi attenzione e apprezzamento e anche per questa edizione ci aspettiamo un riscontro positivo. Conoscere per apprezzare, questo è l’intento. Quest’anno di olio nostrano ce n’è veramente poco in giro, ma ciò non significa che non sia interessante scoprire e approfondire aspetti che lo caratterizzano e lo distinguono da quello comunemente in commercio”. L’iniziativa come sempre vedrà il prezioso apporto del dottor Ugo Damerini, agronomo, esperto in materia che introdurrà i presenti nell’argomento e successivamente nella degustazione. L’iniziativa, che insegna ad individuare i difetti e i pregi del prodotto, avrà inizio alle ore 16 ed è indispensabile prenotarsi poiché sarà seguito il metodo dell’assaggio.

“Mi auguro – conclude Renata Fabbri – che possa anche essere un’occasione per passare insieme un pomeriggio in buona compagnia. Chi è intenzionato a partecipare, anche portando un campione del proprio olio (gradito, se lo avete) deve provvedere a mandare una mail di riscontro indicando anche il numero delle persone presenti”.

Per info e prenotazioni: agora.ccp@gmail.com.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento