ponte buggianese. VIA BOLOGNA, UN MARCIAPIEDE IN PESSIME CONDIZIONI

Il marciapiede di via Bologna

PONTE BUGGIANESE. La portavoce di Fratelli d’Italia di Ponte Buggianese Nadia Lupori con una comunicazione ha segnalato ai competenti uffici del Comune lo stato di degrado in cui versa il marciapiede del lato sud di via Bologna, dove – come da fotografie allegate alla istanza – sono presenti alcuni tombini più altri del cemento mentre l’asfalto è pressocchè inesistente.

“Il cattivo stato manutentivo del tratto di marciapiede in questione – scrive Lupori – è molto pericoloso per i pedoni: chi cammina in quel tratto deve guardare bene dove mettere i piedi. Spero non stiate aspettando che qualcuno debba ricorrere a cure mediche a causa di qualche caduta e ci meravigliamo che non sia già successo”.

“Qualcuno – continua – dovrebbe prendersi la responsabilità di andare a controllare personalmente cosa che a quanto ci risulta non succede praticamente mai. Ecco perché vanno male le cose; i cittadini pagano le tasse e si aspettano di avere dei servizi in cambio. O forse i cittadini devono organizzarsi in gruppi anti degrado?”.

“Un intervento di messa in sicurezza – conclude – è tanto utile quanto atteso in tempi più che celeri”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email