ponte dei mandrini. “ILLEGITTIMO L’ATTO DEL SINDACO DIEGO PETRUCCI”

È la risposta della Provincia di Pistoia all’ordinanza che intimava all’ente la riapertura al traffico della Sp 20 chiusa dal 7 maggio scorso
Ponte dei Mandrini

PISTOIA – ABETONE. All’ordinanza del Sindaco Petrucci, che intima all’Amministrazione Provinciale la riapertura del traffico sul Ponte dei Mandrini, pervenuta al protocollo della Provincia stamani, la Provincia stessa, dopo le verifiche di carattere tecnico – giuridico effettuate nella mattinata, risponde con la conferma della chiusura per la sicurezza dei cittadini e comunica di ritenere palesemente illegittimo l’atto ordinatorio del Sindaco.

Marmo, in merito, precisa che la Provincia ha già finanziato i seguenti lavori: la realizzazione di cordolo in cemento armato, l’installazione del guard rail e il consolidamento delle pile, con cerchiature in acciaio, tutti lavori in partenza a gennaio, e che ritiene necessari, in prospettiva, anche ulteriori interventi di consolidamento sulle pile, con iniezioni di malta strutturale.

La ditta incaricata dell’esecuzione delle opere, che è stata incontrata nei giorni scorsi, è pronta per la realizzazione delle opere da eseguirsi al fine di garantire la riapertura dell’infrastruttura nel più breve tempo possibile.

[provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email