ponte. LA LISTA IL PONTE DI TUTTI, UN GRUPPO COESO E UNITO

Sette uomini e cinque donne, eterogenei per età e trascorsi, i candidati al Consiglio comunale sono compatti nel mettere al primo posto la valorizzazione e lo sviluppo del paese e della comunità
La squadra di Nicola Tesi con la senatrice Bini, Fanucci e Niccolai

PONTE BUGGIANESE. Un gruppo coeso, unito dagli obiettivi del proprio programma elettorale e dal desiderio di impegnarsi concretamente per migliorare il paese di Ponte Buggianese e la qualità della vita dei suoi abitanti.

Sette uomini e cinque donne molto diversi tra loro per quanto riguarda l’età, i trascorsi o la professione, ma accomunati da onestà, trasparenza, competenza e dedizione: è la lista civica Il Ponte di Tutti.

La più giovane, Beatrice Giannanti, è una studentessa venticinquenne che ama dedicarsi alla politica, all’associazionismo e al volontariato. Il Padule e l’ambiente stanno particolarmente a cuore al vigile del fuoco Fulvio Rosellini.

Sposata e mamma di due bimbe, Elena Ranieri lavora da sempre come parrucchiera e crede fortemente nelle potenzialità di Ponte Buggianese.

Il pontigiano doc Franco Sarti può vantare un’esperienza quarantennale nella Pubblica amministrazione oltre a una profonda conoscenza del territorio, che ha deciso di mettere al servizio del suo paese. Mamma, moglie e libera professionista, Mila Cortesi si candida con l’obiettivo di creare nuove opportunità per i pontigiani di oggi e domani.

Elio Grazzini, bancario in pensione, ha quattro figli, tanti interessi e la voglia di contribuire al benessere della sua comunità. Il consulente finanziario Maria Grazia Baldi, già assessore nell’amministrazione uscente, desidera portare avanti i progetti avviati e costruirne di nuovi.

Nicola Tesi alla presentazione dei candidati al consiglio comunale

Il ventottenne Marco Biagini, segretario comunale del Pd, vuole impegnarsi per essere un punto di riferimento tra i suoi concittadini. La casalinga Doria Neri ha gestito per quarant’anni un’attività commerciale e adesso si candida per dare una mano alle persone in difficoltà.

Il professore Salvatore Talia, babbo e marito, vuole fare di Ponte Buggianese un paese a misura dei suoi cittadini. Luigi Angelini ha due bambini, è particolarmente attivo nel mondo dell’associazionismo e vuole impegnarsi per la sua comunità attraverso proposte concrete. Giovanni Cacini vive a Casabianca con la sua famiglia e desidera contribuire a valorizzare Ponte Buggianese e il suo territorio.

I membri della lista si sono presentanti questa mattina al bar Gemelli e nel corso della prossima settimana, in occasione degli incontri di presentazione del programma elettorale, accompagneranno il candidato sindaco Nicola Tesi nelle frazioni del paese.

Gli appuntamenti in calendario sono sette: lunedì 14 maggio alle 21 al bar Michele di Anchione; martedì 15 maggio alle 21 al bar Quadrifoglio di Albinatico; mercoledì 16 maggio alle 21 alla pasticceria Fiorentina; giovedì 17 maggio alle 18 alla pasticceria Le chicche e alle 21 nei locali ex Toppato di Vione; venerdì 18 maggio alle 21 al bar tabacchi di Casabianca e sabato 19 maggio alle 17.30 alla pasticceria Matteoni.

[uffici stampa nicola tesi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento