ponte. UN COMITATO NEL CUORE DELLA CITTÀ: SARÀ LA CASA DI TUTTI I PONTIGIANI

Inaugurato il comitato elettorale di Nicola Tesi, candidato sindaco alle prossime amministrative
PONTE BUGGIANESE. Sarà il luogo in cui ogni cittadino potrà portare il proprio contributo alla costruzione finale del programma elettorale e amministrativo 2018/2023. Sarà la casa di tutti, aperta ogni giorno sin dalla prossima settimana. Questo è il significato che Nicola Tesi, candidato sindaco per il centrosinistra alle amministrative di Ponte Buggianese, che si terranno il 10 giugno 2018, ha voluto dare al taglio del nastro del comitato elettorale di via Matteotti.

Una giornata simbolica, che scandisce in qualche modo l’inizio vero e proprio della campagna elettorale.

Non è un caso neppure la scelta del luogo: via Matteotti, la ruga centrale di Ponte Buggianese, per sottolineare il ruolo nevralgico, di contatto e di scambio, che il comitato vuole avere. “Tutti insieme ci candidiamo al governo del nostro paese per i prossimi cinque anni” ha detto Nicola Tesi nel suo discorso.

E non è un caso nemmeno la scelta del nome e del simbolo della lista, Il Ponte di Tutti, che Tesi spiega con queste parole: “Proprio per questa vicinanza ai cittadini abbiamo deciso di chiamare la lista il Ponte di tutti. I colori prescelti rappresentano l’ambiente, il territorio, il sociale e lo sport.

Tesi con il sindaco uscente e i rappresentanti Pd nelle istituzioni

La nostra è una lista elettorale delle forze di centro sinistra aperta al contributo della cittadinanza, delle associazioni del territorio e della società civile. Nasce con l’obiettivo di valorizzare e incrementare ulteriormente il rapporto diretto con i cittadini attraverso l’impegno costante da parte di tutti i candidati sul territorio comunale.

Intendiamo pertanto coinvolgere i pontigiani in assemblee periodiche, in ogni frazione, per ricevere direttamente proposte, segnalazioni e suggerimenti che le persone, attraverso la partecipazione democratica, esprimono”.

Chiari anche, nel discorso del candidato sindaco, gli obiettivi da portare avanti per Ponte Buggianese, nell’ottica di un progetto di crescita comunale:

  • politiche di partecipazione attiva alla vita comunale della cittadinanza e delle associazioni;
  • politiche al servizio del benessere e della sicurezza dei cittadini;
  • politiche di rispetto dell’ambiente, di salvaguardia del territorio, di sviluppo del Padule e di contenimento dell’uso del suolo;
  • Brindisi

    politiche volte al contenimento dei costi dei servizi mantenendone inalterate le qualità;

  • politiche legate alla salvaguardia del bilancio finalizzate al completo risanamento già avviato, garantendo altresì la realizzazione e il completamento di opere infrastrutturali, di risparmio ed efficientamento energetico;
  • politiche di valorizzazione del territorio, delle attività produttive e commerciali;
  • politiche di sviluppo e sostegno delle associazioni culturali, sportive e di volontariato;
  • politiche di valorizzazione della vita sociale, culturale, lavorativa ed economica, volte anche all’inclusione ed al superamento di situazioni di disagio.

“Con oggi inizia la nostra campagna elettorale, che sarà tra la gente per la gente”.

[ufficio stampa nicola tesi]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento