PONTENUOVO-SANTOMATO, REGIONE IN CAMPO PER LA VARIANTE

Il Presidente della Provincia Marmo risponde alla nota del segretario del Circolo PD di Pontenuovo sulla realizzazione della Variante Montalese. L'impegno di Niccolai
Via Sestini a Pistoia

PISTOIA. Il Circolo del Pd di Pontenuovo, attraverso il suo segretario Andrea Bertini, ha chiesto alla Provincia, con una nota ufficiale, pervenuta all’Amministrazione nei giorni scorsi, un intervento sulla viabilità della zona est di Pistoia, denunciando le “gravi difficoltà provocate dal traffico intenso sulla popolazione delle vie Sestini e Montalese”, ricordando la particolare pericolosità, dimostrata anche dal numero degli incidenti annuali, e richiedendo “che quanto prima si proceda finalmente alla realizzazione” della variante.

Il Presidente Marmo ha risposto alla nota con una comunicazione nella quale dichiara di raccogliere e condividere la richiesta di uno studio di fattibilità sulla Variante come base per procedere a risolvere alla radice la questione della Montalese.

La mappa

Marmo nella risposta ha anche informato dei contatti già attivati con la Regione, attraverso il Consigliere Marco Niccolai, che si è impegnato a sostenere il percorso.

Il Presidente Marmo, nella parte conclusiva della risposta al Segretario del Pd di Pontenuovo, ha aggiunto che la Provincia garantirà, come richiesto, il coordinamento tra tutti i Soggetti a vario titolo coinvolti.

[maionchi — provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email