porrettana & disservizi. UN TAVOLO ISTITUZIONALE IN PREFETTURA PER FARE CHIAREZZA

Fabio Micheletti, Sindaco di Sambuca Pistoiese

SAMBUCA PISTOIESE. A proposito della sospensione parziale o totale del servizio di alcune corse effettuate dal Copit chiederò stamane al Prefetto la convocazione di un tavolo istituzionale tra Copit, Anas, Provincia e Regione per fare chiarezza e risolvere il problema.

Chiederò la partecipazione del comando provinciale della polizia stradale e dei carabinieri. In quella sede porrò alcune domande.

  • Ad Anas chiederò di spiegare perché dopo l’esito positivo delle prove tecniche da me richieste non ha dato al Copit l’autorizzazione al transito in deroga dei limiti di portata stabiliti. Quando l’autobus di linea ha percorso il senso unico alternato, nessuno ha sollevato obiezioni. C’erano in quell’occasione i rappresentanti di tutti gli enti interessati.
  • Al Comando della polizia stradale e dei carabinieri chiederò di esprimere una valutazione tecnica sulle caratteristiche della viabilita statale e comunale. In altri termini se per l’utenza del Copit e’ piu’ sicuro percorrere la Porrettana o la strada Panoramica.
  • Ai miei tecnici di spiegare i danni provocati sulla strada Panoramica dall’usura di questi mesi e di descrivere il cedimento strutturale in atto in un preciso tratto di strada.
  • Al Copit chiederò di spiegare perché ha stabilito unilateralmente il fine corsa a Spedaletto quando fino a qualche giorno fa girava a Pavana e perchè non ha ritenuto di mettere a disposizione i minibus.
  • Alla Regione chiederò di spiegare se nel comportamento di Copit si puo configurare una interruzione del servizio in concessione.
Linea 56

Il tutto per fare chiarezza e ricercare una soluzione al problema creato da Copit e Anas.

La Panoramica è una viabilita fragile e d’inverno pure pericolosa. Lo sanno tutti.

Il traffico statale è stato dirottato lì in via eccezionale.

Riaperta la Porrettana, quella è la sede naturale del transito veicolare. Anche dei mezzi del Copit.

Se la Porrettana fosse ancora chiusa, ora prima della Panoramica c’è disponibile pure la strada provinciale finalmente riaggiustata, cioè la Taviano Badi e la Badi Ponte della Venturina. Pretendere dopo 10 mesi di disagi l’ulteriore presenza dell’impianto semaforico sulla Panoramica significa infine, essere del tutto insensibili alle sofferenze della Comunità di Pavana.

Sono molto dispiaciuto per il disagio subito dagli studenti e da tutti gli utenti del Copit, è una spina nel mio cuore.

Il disagio però non è certo ascrivibile a noi e ho il conforto a tal proposito dell’intero consiglio comunale che ieri sera ha ampiamente condiviso la mia posizione e le mie ragioni in sede di dibattito seguito alle mie comunicazioni.

Tutti hanno, con più o meno sottolineature critiche, manifestato le più ampie riserve sul comportamento di Copit.

Concludo dicendo a chi mi chiede di rispondere alle strumentalizzazioni e alle provocazioni politiche: amici come dice il poeta “non ragioniam di loro ma guarda e passa”.

Fabio Micheletti, sindaco di Sambuca Pistoiese

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email