“PORRETTANA, 150 ANNI DI STORIA. E ADESSO?”

Il volantino
Il volantino

PISTOIA. Giovedì 18 dicembre alle ore 17.30, presso il Circolo Ricreativo Arci di Piteccio (Via San Felice e Piteccio, 117), si terrà l’iniziativa “Porrettana. 150 anni di storia. E adesso?”, organizzata dal Circolo Pd Altombrone, con la collaborazione dell’Unione Comunale Pd di Pistoia. Saranno presenti l’Assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Vincenzo Ceccarelli, il Sindaco di Pistoia Samuele Bertinelli e la Presidente della Provincia Federica Fratoni in qualità di relatori.

Nell’anno del 150° anniversario di questa storica infrastruttura, all’indomani della riattivazione del servizio passeggeri, avvenuta proprio in questi giorni dopo oltre 11 mesi di chiusura a seguito della frana dello scorso gennaio, il Pd locale si pone l’obiettivo di stimolare una riflessione sul futuro della Ferrovia, alla vigilia della gara regionale che, oltre a ridisegnare gli assetti gestionali del Tpl toscano, potrà e dovrà stabilire metodi e criteri di intermodalità ferro/gomma che, proprio sul nostro territorio, potrebbero trovare concreta ed esemplare applicazione con modelli di mobilità pubblica che pongano al centro l’attenzione per l’ambiente.

Auspichiamo che dall’evento possano emergere proposte per il rilancio della Porrettana e della sua funzione, oltre che di vettore di turismo storico e paesaggistico, di infrastruttura a servizio dell’intera Montagna pistoiese e dei suoi abitanti, in rapporto con Pistoia e la pianura – da Firenze fino alla costa – e col versante bolognese dell’Appennino. Cittadini, associazioni e comitati sono invitati a partecipare e a portare il loro contributo.

Ivano Gelli – Segretario Circolo Pd Altombrone
Alessandro Giovannelli – Segretario comunale Pd Pistoia

Il link dell’evento Facebook: https://www.facebook.com/events/742947639126392/

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento