prato. 31 DICEMBRE E DIVIETI IN CENTRO

Prato, piazza San Francesco
Prato. Piazza San Francesco

PRATO. Per consentire lo svolgimento del concerto di Capodanno che si terrà la notte di sabato 31 dicembre 2016 in Piazza San Francesco, dalle 7 di giovedì 29 dicembre e fino al termine della manifestazione, e comunque non oltre le 20 di lunedì 2 gennaio, sarà attivo il divieto di sosta e transito in Piazza San Francesco (escluso tratto tra via San Bonaventura e via Rinaldesca) e in via Jacopo Modesti.

Dalle ore 18 di sabato 31 dicembre e fino al termine dell’evento e comunque non oltre le 4 di domenica 1 gennaio, sarà attivo il divieto di sosta e di transito in Piazza San Francesco, nel tratto di scorrimento principale, compreso tra l’intersezione con via San Bonaventura e l’intersezione con Via Santa Trinita.

Deviazioni per gli autorizzati all’accesso alla Ztl B 7:30-18:30:

  1. chi viene da via Frascati sarà deviato in via Carbonaia, via G. Silvestri, Piazza dei Collegio, via Cicognini, via dei Pellegrino, via dell’Aiale, via B. Magini, Via Tinaia.
  2. chi viene da via B. Magini (tratto tra Via Tinaia e Via Santa Trinita) sarà deviato in via Santa Trinita, Via Cambioni.

II traffico degli autorizzati in uscita da Piazza Sant’Antonino sarà deviato in Piazza Santa Maria in Castello, Piazza Buonamici, via B. Cairoti, via G. Mazzini.

Deviazione del trasporto pubblico Cap:

  1. deviazione Lam Blu direzione Maliseti/Ospedale. Da Piazza San Marco deviazione in: Via Pomeria, via G. Carradori, via Cavour, Porta Leone, via Cavour, via S. Vincenzo, Piazza San Domenico, via Convenevole da Prato, da dove riprenderà il percorso regolare;
  2. deviazione Lam arancione direzione Ospedale / Galciana. Da Piazza San Marco deviazione in: Via Pomeria, via G. Carradori, via Cavour, Porta Leone, da dove riprenderà il percorso regolare.

[comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento