prato. AMPLIATA LA PRIMARIA “I CILIANI”

Il taglio del nastro alla primaria I Ciliani
Il taglio del nastro alla primaria I Ciliani

PRATO. Con una grande festa è stata inaugurata stamani la nuova ala della scuola primaria “I Ciliani” in via Taro, nell’istituto comprensivo statale Lippi, ampliata con un nuovo edificio di 5.200 mq in totale con un investimento complessivo per l’amministrazione comunale di 1 milione e 600mila euro.

In un clima festoso famiglie, bambini e insegnanti hanno affollato l’atrio della scuola che per l’occasione ha ospitato anche un breve concerto dei maestri della scuola comunale di musica Verdi, diretti da Paolo Ponzecchi.

Grande la soddisfazione espressa dal sindaco Matteo Biffoni, all’inaugurazione insieme agli assessori ai lavori pubblici Valerio Barberis, alla pubblica istruzione Maria Grazia Ciambellotti e all’innovazione Benedetta Squittieri.

Erano presenti inoltre i progettisti del comune Diletta Moscardi, Luca Piantini e Dario Eleni.

«La coperta delle risorse finanziarie che i comuni hanno a disposizione per le scuole è corta, ma noi abbiamo scelto di mettere la scuola tra le priorità d’intervento destinando nel bilancio di quest’anno 20 milioni di euro tra nuovi edifici ed ampliamenti – ha detto il sindaco Biffoni –. Fa parte di questi investimenti il milione e 600mila euro per l’ampliamento della primaria I Ciliani, un’opera che risponde alle esigenze di una zona così densamente abitata da famiglie come questa».

Prato, scuola I Ciliani, nuova ala realizzata
Prato. scuola I Ciliani, nuova ala realizzata

«Fin dal nostro insediamento ci siamo preoccupati di incrementare gli spazi scolastici, diventati negli anni troppo ristretti rispetto alle reali necessità di una popolazione che è cresciuta – ha aggiunto l’assessore Ciambellotti –. I nuovi spazi si sposano perfettamente con le esigenze di una didattica efficace».

Infatti nell’ambito della programmazione degli interventi di nuova edilizia scolastica, un punto fermo dell’amministrazione comunale è stato, insieme alla ristrutturazione della Palestra Ciliani eseguita l’anno scorso, la realizzazione dell’ampliamento della scuola primaria I Ciliani, situata in una parte della città sottoposta da sempre a carenze di spazi didattici

L’inno d’Italia intonato dai bambini delle terze classi ha fatto da colonna sonora al taglio del nastro, poi tutti a visitare la nuova parte annessa alla scuola.

Il nuovo edificio è composto da due piani: al piano terreno la mensa con i relativi servizi e gli spazi per lo sporzionamento dei cibi, al piano terra rialzato 2 aule didattiche e relativi servizi, al piano primo 5 aule didattiche e 1 laboratorio, oltre al gruppo dei servizi.

La copertura si apre e si proietta verso il cielo grazie a un lucernario che percorre in senso longitudinale tutto l’edificio, catturando la luce naturale proveniente da nord e restituendola ai corridoi sottostanti.

Via Ciliani, una delle nuove aule
Prato. Via Ciliani, una delle nuove aule

La realizzazione dell’ampliamento ha permesso di liberare alcuni spazi nella scuola esistente occupati impropriamente e adesso restituiti alla loro funzione originaria.

Le nuove aule, di oltre mq 50 l’una, sono disposte verso il giardino interno della scuola e caratterizzate da un’ampia superficie vetrata che guarda al giardino, schermate da lamelle frangi sole.

Inoltre particolare attenzione è stata messa nello studio degli impianti: quello elettrico è dotato di corpi illuminanti a led a risparmio energetico, con sensore di accensione e spegnimento. L’impianto termico è a pannelli radianti posti a soffitto in grado di garantire una dispersione termica minore rispetto agli usuali termosifoni.

L’edificio è stato, inoltre, dotato di collegamento a banda larga interconnesso con il comune di Prato sia per la parte Lan che per la parte wi-fi.

La facciata nord e la facciata in prossimità del percorso pedonale su via Liliana Rossi sono state rivestite da pannelli in lamiera microforata di alluminio con lo scopo di proteggere e preservare la muratura oltre che dar loro un carattere riconoscibile tramite l’utilizzo di un disegno facilmente identificabile sulla lamiera stessa.

Via Ciliani, ampliamento della scuola
Prato. Via Ciliani, ampliamento della scuola

Ulteriore attenzione è stata posta nell’uso di materiali naturali, durevoli e di facile manutenzione: allo scopo sono stati impiegati pannelli in fibra di legno fonoassorbenti nelle aule e nella mensa, pavimenti in gres porcellanato, tinteggiature con tempere naturali.

Anche gli spazi esterni sono stati oggetto di nuova progettazione, con la realizzazione di nuove pavimentazioni sia sulla via Taro che sulla parte posteriore di collegamento con la palestra, un nuovo accesso carrabile sulla strada e la sostituzione di tutte le recinzioni e i cancelli con altri in lamiera microforata.

Nell’occasione è stato sostituito il playground esistente, ormai degradato, con un nuovo campo per la pallavolo posto in prossimità della palestra.

[comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento