prato-asm. PARTE LA RACCOLTA DEGLI ALBERI DI NATALE

Abete di Natale
Abete di Natale, una delle vittime delle feste

PRATO. Asm raccoglie, come ogni anno, alla fine del periodo festivo, gli alberi di Natale.

Gli alberi di Natale possono essere consegnati, fino a domenica 15 gennaio, nelle 34 postazioni appositamente allestite su tutto il territorio provinciale.

L’elenco dei punti raccolta:

  • Prato. Sede di via Paronese (fuori dall’ingresso); piazza Mercatale (area pedonale nei pressi del giardino centrale); Centro di Scienze Naturali; via Marradi angolo viale Galilei; via Marie Curie angolo via Carlesi; via Ofanto (parcheggio davanti alla chiesa); via del Guado a Narnali (di fronte a via Ortigara), via Mazzei (parcheggio di fronte alla chiesa); viale Borgovalsugana (parcheggio vicino alla chiesa); piazza della Pietà (parcheggio); via Soffici (parcheggio vicino alla chiesa); piazza Gelli; via Longobarda (vicino al deposito Vab); piazzale di Sorniana (parcheggio); via Caduti senza croce (vicino alla chiesa); via delle Gardenie (vicino alla Chiesa); via delle Badie (retro della scuola); via Picasso angolo via del Cittadino; via Marx (giardini pubblici); via dell’Alberaccio angolo via Vivaldi; via Papa Giovanni Paolo (nei pressi della chiesa).
  • Montemurlo. Via Labriola (piazzetta Bindi); via Deledda (di fonte alla scuola elementare di Fornacelle); piazza Amendola (Oste).
  • Poggio a Caiano. Viale Galilei (di fronte al palazzetto dello sport); via Ponte a Tigliano (lato opposto a piazza 1° Maggio); via Matteotti (cubo ecologico).
  • Carmignano. Piazzale del cimitero di Comeana; via Baccheretana (zona Casa rossa); piazza San Michele.
  • Vaiano. Isola ecologica (via di Borgonuovo).
  • Vernio. Isola ecologica (via di Costozze).
  • Cantagallo. Carmignanello (di fronte alle scuole elementari).

[asm prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento