prato. CONSEGNATE LE MEDAGLIE DELLA LIBERAZIONE

Il gruppo dei premiati
Prato. Il gruppo dei premiati

PRATO. Il 6 settembre scorso in occasione della cerimonia durante la quale è stato celebrato il 72° anniversario della Liberazione di Prato e sono stati ricordati i 29 Martiri di Figline, sono state consegnate, alla presenza del sottosegretario Giacomelli, del sindaco e presidente della provincia Matteo Biffoni, del prefetto di Prato Maria Laura Simonetti, del presidente provinciale di Anpi Angela Riviello e di numerose altre autorità 19 medaglie della Liberazione a cittadini residenti nella provincia di Prato.

Tale riconoscimento del Ministero della difesa, destinato a celebrare la ricorrenza del 70° anniversario della guerra di Liberazione e della resistenza, è finalizzato a ricordare l’impegno, spesso a rischio della propria vita, di uomini e donne per affermare i principi della libertà e indipendenza sui quali si fonda la Repubblica e la Costituzione, nonché per trasmetterne i relativi valori alle nuove generazioni.

Questo l’elenco degli insigniti:

  1. Fiorello Fabbri, residente a Vaiano
  2. Danubio Aiazzi, residente a Vaiano
  3. Franco Calcagnini, residente a Vernio
  4. Antonio Cerbai, residente a Prato
  5. Roberto Fanella, residente a Prato
  6. Fiorenzo Fiondi, residente a Vaiano
  7. Danilo Giugni, già residente a Cantagallo
  8. Renzo Innocenti, già residente a Vaiano
  9. Sergio Mari, residente a Vaiano
  10. Vincenzo Marino, residente a Prato
  11. Mario Mirando Mattei, residente a Vaiano
  12. Giacomo Milloni, residente a Vaiano
  13. Loris Pacini, residente a Prato
  14. Luciano Panconi, residente a Prato
  15. Giordano Pini, residente a Vaiano
  16. Renato Pozzi, residente a Vaiano
  17. Carlo Rossi, residente a Vernio
  18. Mario Giovanni Sinibaldi, residente a Vaiano
  19. Giordano Vignolini, residente a Prato.

[prefettura prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento