prato. IL COMUNE HA UN PIANO ANTISISMICO DAL 2004

Resti di case distrutte dal terremoto
Resti di case distrutte dal terremoto

PRATO. Il comune di Prato ha sin dal 2004 un piano antisismico e, più un generale, un piano di Protezione civile pubblicato sul sito della Protezione civile di Prato.

Attualmente gli uffici stanno lavorando al nuovo piano, aggiornato in base alle novità legislative: un lavoro complesso che si completerà tra circa 12 mesi, quando il documento sarà approvato dal consiglio comunale.

L’Italia e i suoi rischi
L’Italia e i suoi rischi

Una revisione annuale, inoltre, viene fatta sul piano delle aree di accoglienza della popolazione in caso di emergenza e tiene conto anche del nuovo piano di gestione del rischio alluvioni redatto dall’autorità di bacino del fiume Arno.

Il rischio idraulico infatti è primario nel nostro territorio vista la vasta rete fluviale che interessa Prato.

Tutta la documentazione si trova on line: http://www.protezionecivile.comune.prato.it/?act=f&fid=608

L’assenza del piano comunale di Protezione civile nella mappa pubblicata da Repubblica, che ha come fonte il sito della Protezione civile nazionale, è dovuta a un errore di trasmissione tra comune di Prato, Regione-Dipartimento di Protezione civile.

[comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento