prato. IN POLTRONA TRA GLI SCAFFALI

In poltrona tra gli scaffali
In poltrona tra gli scaffali

PRATO. In poltrona fra gli scaffali” è il titolo del ciclo di incontri sulla storia del cinema che si terrà nella sala Conferenze della Lazzerini, organizzato dalla Biblioteca in collaborazione con la Scuola di cinema Anna Magnani.

Gli otto appuntamenti si svolgeranno tutti il sabato pomeriggio dal 20 febbraio al 16 aprile (tranne sabato 26 marzo), dalle 16 alle 18:30, e saranno a ingresso gratuito ma con iscrizione obbligatoria.

Le iscrizioni sono già aperte e si possono effettuare entro il 20 febbraio, on line sul sito www.bibliotecalazzerini.prato.it oppure in Biblioteca, al desk della Hall.

Le lezioni saranno tenute da Massimo Smuraglia e da altri docenti della scuola Anna Magnani e affronteranno, con il supporto di sequenze di film, il tema della rivoluzione del linguaggio cinematografico attraverso esperienze come il free cinema inglese, la nouvelle vague francese, il nuovo cinema americano.

Questo il programma di dettaglio degli incontri: 20 febbraio: la rivoluzione tecnologica ed il profondo rinnovamento del linguaggio cinematografico alla fine degli anni 50. Dal Cinema du papa alla Nouvelle Vague in Francia.

La politica degli autori: dalla critica cinematografica alla pratica autoriale; 27 febbraio: il cinema italiano anni 60.

Tra tradizione e rinnovamento; 5 marzo: Il free cinema inglese: Lindsay Anderson, Karel Reisz, Joseph Losey, John Schlesinger, Ken Loach e gli altri; 12 marzo: il nuovo cinema americano o della New Hollywood; 19 marzo: il nuovo cinema tedesco: la dichiarazione di intenti nel Manifesto di Oberhausen: Kluge, Fassbinder, Herzog, Schlondorff, Wenders; 2 aprile: il cinema sovietico della dissidenza: Andrej Tarkovskij; 9 aprile: dalla Nouvelle Vague al cinema contemporaneo: Chabrol, Truffaut, Godard, Rohmer, Resnais, Rivette; 16 aprile: gli sviluppi della New Hollywood: Scorsese, Coppola, Cassavetes, Altman, Lucas, Spielberg. La nuova ondata nel mondo. Riepilogo e Conclusioni.

A tutti i partecipanti sarà fornita una sintetica bibliografia ed una altrettanto essenziale filmografia di testi e dvd disponibili in Lazzerini. Un’occasione per valorizzare e promuovere il ricchissimo patrimonio della Biblioteca comunale.

[comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento