prato. IN SERVIZIO DIECI AUSILIARI DEL TRAFFICO

ausiliari del traffico
Ausiliari del traffico a Prato

PRATO. Entreranno in servizio domani lunedì 16 maggio i 10 ausiliari del traffico assunti dal Comune di Prato dopo selezione dei candidati iscritti, in qualità di disoccupati, al Centro per l’impiego di Prato.

Si tratta di dieci donne, che supporteranno la Polizia municipale nel controllo del territorio. Dopo una settimana di formazione, gli ausiliari svolgeranno il proprio lavoro su tutto il territorio, utilizzando i mezzi pubblici per gli spostamenti tra una zona e l’altra.

“Abbiamo deciso di investire sul personale con nuove assunzioni con l’obiettivo, in questo caso, di effettuare un maggiore e più efficace controllo sul territorio spiega il sindaco Matteo Biffoni –. In attesa del concorso per l’assuzione di nuovi agenti di Polizia Municipale, previsto per i prossimi mesi, diamo una prima importante risposta: il lavoro degli ausiliari permette di supportare la Municipale e dare risposte tempestive alle tante segnalazioni che ci arrivano dai cittadini. Spesso un parcheggio fuori dagli spazi consentiti o l’occupazione irregolare di un posto auto riservato ai disabili limitano i diritti degli altri, oltre a violare il codice della strada”.

La scelta di selezionare il personale tramite il centro per l’Impiego è nata dalla volontà di poter assumere persone disoccupate, come spiega l’assessore al Personale Benedetta Squittieri: “Abbiamo deciso di avvalersi del Centro per l’impiego per poter così andare incontro alle richieste di personale, per rispondere ad un bisogno di occupazione ed espletare le pratiche di assunzione in tempi più brevi.

Grazie a queste dieci nuove assunzioni a tempo determinato sarà possibile effettuare un presidio più stringente sul territorio e alleviare il carico di lavoro che oggi grava tutto sugli agenti di polizia municipale. Ringrazio gli uffici del Personale per l’importante lavoro fatto”.

Le 10 persone sono state assunte con contratto a tempo determinato per un anno (eventualmente rinnovabile per un altro anno) sono inquadrate nella categoria B. Non sono agenti di polizia municipale ma ausiliari del traffico e avranno quindi una funzione di controllo delle soste, alleggerendo così i compiti della Municipale che a Prato conta su un organico fortemente ridotto (177 agenti e 19 ufficiali) e si sta occupando soprattutto di controlli di sicurezza urbana.

[edr – comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento