prato. OSPEDALE: «VERA E PROPRIA COMMEDIA DELL’ASSURDO»

Roberto Cenni
Roberto Cenni

PRATO. Sul nuovo ospedale di Prato stiamo assistendo ad una vera e propria commedia dell’assurdo.

Prima come Giunta ed oggi come opposizione, ci siamo battuti per anni evidenziando una ad una le carenze della struttura e del sistema di cura.

Siamo rimasti inascoltati e sbeffeggiati dal Presidente della Regione Rossi, al quale hanno sempre fatto eco gli esponenti del Pd pratese.

Oggi si assiste al risveglio del sottosegretario Giacomelli e come per miracolo anche dei suoi compagni di partito.

Purtroppo però negli ultimi due anni abbiamo ascoltato alle solite promesse fatte a suon di posto letto in più e milioni di euro per la sanità pratese, ma i fatti sono ben pochi.

Ci auguriamo che lo scossone dato da Giacomelli sortisca un positivo effetto e che veniamo finalmente smentiti. Ne troverebbe giovamento tutta la città.

Altrimenti questa presa di posizione sarà veramente da ascrivere tra le scaramucce interne al partito di maggioranza nazionale.

Roberto Cenni
Capogruppo Prato con Cenni

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento