prato. POTENZIARE I SERVIZI E MANTENERE LA PREFETTURA

Emiliano Citarella
Emiliano Citarella

PRATO. La Provincia e il Comitato provinciale area pratese lavoreranno insieme per il potenziamento dei servizi legati agli uffici decentrati dello Stato e per il mantenimento della Prefettura.

Piena intesa tra il vicepresidente, Emiliano Citarella, e i componenti del consiglio direttivo del Comitato, guidato dal presidente Fabio Nesti, che nei giorni scorsi si sono incontrati a Palazzo Buonamici. C’è anche il progetto di attivare iniziative comuni.

Il vicepresidente Citarella ha illustrato le varie tappe di transizione della Provincia, con il recente trasferimento di una serie di competenze alla Regione che ha attivato i suoi uffici decentrati a Palazzo Novellucci, in via Cairoli. Si è svolto un confronto sullo scenario che si aprirà dopo lo svolgimento del referendum costituzionale che abolisce definitivamente le Province.

Dal canto loro i componenti del Comitato hanno sottolineato il forte impegno per il mantenimento degli uffici decentrati dello Stato e il potenziamento della Prefettura.

Per il Comitato area pratese erano presenti Roberto Giovanni Risaliti, il vicepresidente Maurizio Fara, il coordinatore Gruppo Giovani Giorgio Lavorini, Andrea Ferrara, membro e referente per i comuni di Agliana Quarrata e Montale, e Andrea Monaco.

[provincia prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento