PRATO SI FA BRAND, DUE NUOVI WORKSHOP

Prato si fa brand
Prato si fa brand

PRATO. Proseguono gli incontri del percorso partecipativo Prato si fa Brand, promosso dal Comune di Prato per disegnare la nuova immagine della città.

I prossimi appuntamenti sono per giovedì 28 gennaio e martedì 2 febbraio dalle 17:30 nelle sale del Museo di Palazzo Pretorio con due nuovi workshop rivolti alla Prato produttiva e alla Prato della società civile, che si incontreranno, per discutere di identità e futuro.

L’appuntamento conclusivo è in programma per mercoledì 10 febbraio alle 17.30 alla Camera di Commercio di Prato, quando saranno presentati i risultati del percorso e illustrati i prossimi passi.

Sono invece state oltre 50 le persone che hanno partecipato nei giorni scorsi al workshop, tenutosi sempre a Palazzo Pretorio, rivolto alla Prato creativa. L’incontro è stato aperto dall’assessore allo Sviluppo economico Daniela Toccafondi che ha sottolineato l’importanza che il brand sia costruito in maniera condivisa con le diverse anime della città.

L’idea alla base di Prato si fa brand è infatti quella di definire un’immagine condivisa fondata sugli elementi di valore e sulle aspirazioni che emergono dalla città, e di favorire la collaborazione tra tutti i protagonisti della città per permetterne la promozione e la diffusione dentro e fuori i confini cittadini.

Uno dei box dove è possibile lasciare il proprio contributo
Uno dei box dove è possibile lasciare il proprio contributo

È un percorso che fa della condivisione e della rete il suo pilastro principale e che chiama a raccolta tutte le risorse che la città può mettere in campo. Il primo incontro è stato estremamente denso e fruttuoso grazie alla partecipazione di oltre 50 rappresentanti del mondo della cultura, dell’Università e della creatività pratese, che hanno lavorato suddivisi in tre gruppi coordinati da facilitatori.

I partecipanti hanno condiviso una riflessione attenta su Prato, sulle risorse che la rendono unica, sul contesto in cui si muove oggi, sugli elementi che rappresentano un valore aggiunto su cui puntare e sulle strade che sarebbe opportuno percorrere per raccontare la città al futuro.

Sono emerse indicazioni omogenee e creative al tempo stesso, che raccontano una città fortemente contemporanea, consapevole del proprio valore e dei propri limiti e che offrono molte suggestioni per valorizzarla e comunicare al meglio la sua immagine e la sua identità.

Per informazioni sul percorso e per partecipare www.pratosifabrand.it e info@pratosifabrand.it.

[comune prato]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento