PRECIPITAZIONI NEVOSE, CRITICITÀ E OPERAZIONI IN CORSO SULLA MONTAGNA PISTOIESE

Il sindaco Marmo: “Si sono verificati crolli di rami e piante che stanno rallentando le operazioni di spalatura”

La situazione di Prunetta ieri sera

SAN MARCELLO PITEGLIO. [a.b.] La fine dell’anno sulla Montagna Pistoiese è stata caratterizzata da una intensa precipitazione nevosa che non si vedeva da tempo.

“La nevicata delle ultime ore – ha detto il sindaco di San Marcello Piteglio Luca Marmo – ha generato varie problematiche sul territorio. Alcune strade, sia provinciali che comunali, sono state interessate da crolli di rami e piante. Buona parte sono state riaperte ma permangono ancora alcune criticità”.

“Le operazioni di spalatura – aggiunge – sono state rallentate dalla momentanea interruzione delle strade ma i mezzi sono tutti in strada e, salvo ulteriori precipitazioni, si prevede che le operazioni stesse possano completarsi nel giro di qualche ora.

Ci sono anche zone in cui, da diverse ore, manca l’energia elettrica.

Dai contatti avuti con Enel nella mattinata sappiamo che le squadre sono sul posto per intervenire sui guasti”.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email