PRESENTATA L’EDIZIONE 2022 DEL GIUGNO AGLIANESE

L’inizio è previsto per il 2 giugno al Parco di Carabattole, il 9 in Piazza Gramsci e il 16 al Parco Pertini. Presto il programma completo degli eventi. In piazza Gramsci il concerto di Bobby Solo

La conferenza stampa

AGLIANA. Il cartellone del Giugno aglianese 2022, ma forse sarebbe più giusto dell’estate aglianese, presenta una programmazione ricca, variegata, attenta agli interessi diversi delle tante persone che costituiscono il suo pubblico e propone novità di prima grandezza.
Accanto a Piazza Gramsci e Parco Pertini per la prima volta presentiamo una programmazione di eventi al Parco di Carabattole. Il nuovo luogo accompagnerà l’estate degli aglianesi da giugno a settembre compresi, restituendo così alla collettività uno spazio verde fino ad oggi un po’ fuori dal radar di tanti.
In questa edizione del Giugno Aglianese abbiamo cercato di accondiscendere alla fisionomia delle location, caratterizzandole secondo la loro vocazione: Piazza Gramsci sarà il luogo dell’incontro, della festa per grandi e piccini, dove si alterneranno spettacoli di magia con musica, danza ma anche mercatini, cercando così di portare l’atmosfera di festa oltre la piazza stessa; il Parco Pertini avrà una vocazione più orientata ad arena di prosa.

Qui, circondati e protetti dalla bella cornice del Parco, proponiamo eventi che necessitano di un ascolto più attento, con meno distrazioni, un’attenzione che sarà ripagata dalla qualità degli spettacoli e dei protagonisti che saliranno sul palco.

giugno aglianese 2022

Infine “Carabattole Love Park”, con il suo lungo programma, si presenta come un viaggio alla scoperta di questo spazio con i suoi tanti angoli e scorci.

Il programma di questa area si propone come multidisciplinare con l’ambizione di far star bene tutti, come nel salotto, o meglio, nel giardino di casa.
Il Giugno Aglianese ribadisce così le proprie peculiarietà: la ricchezza di proposte, la poliedricità, ma per la prima volta travalica veramente i propri confini per abbracciare l’intera estate e restituire alla quotidianità quel poco di intrattenimento, di vivacità, di possibilità di relazioni che la pandemia e il preoccupante momento che viviamo rischiano di sottrarci.
Il programma non è ancora del tutto definito ma è possibile sin d’ora anticipare il concerto di Bobby Solo, uno degli artisti icona degli anni Sessanta italiani e uno spettacolo-tributo alla grande canzone d’autore classica di Francesco De Gregori. 

[comune di agliana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email