PRESENTAZIONE DI “SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO”

Uno spettaccolo per aiutare il Meyer e i suoi piccoli ricoverati
Uno spettaccolo per aiutare il Meyer e i suoi piccoli ricoverati

PISTOIA. Martedì 25 febbraio, alle ore 12, presso il Bar Giulia di Pistoia (via Enrico Fermi, 71) si svolgerà la conferenza stampa di presentazione dello spettacolo “Se puoi sognarlo puoi farlo”, che andrà in scena sabato 1 marzo presso il Teatro Bolognini.

Lo spettacolo – scritto e diretto da Jessica Serafini ed interpretato da Tony De Angelis, protagonista nel ruolo di Walt Disney insieme a molti altri personaggi delle fiabe – comincia come un film e si sviluppa su palcoscenico dove si intersecano danza, recitazione e performance di cantanti live, il tutto legato dal filo conduttore dei filmati realizzati dal regista Mirko Malavolta.

La rappresentazione viene sviluppata grazie alla collaborazione di quattro scuole di danza: Centro di danza classica e jazz di Grazia Pasquinelli, CGS Olimpia di Alessandra Mazzatosta, Axe di Antonella Tronci e Jessdance asd di Jessica Serafini. Un ruolo importante verrà inoltre giocato dalla partecipazione straordinaria di due medici di punta del Meyer, Marinella Veltroni e Veronica Tintori.

L’intero incasso della serata sarà devoluto all’associazione di genitori “Noi per Voi per il Meyer Onlus”, che dal 1988 assiste i bambini ricoverati presso il reparto di Oncoematologia dell’Ospedale Pediatrico Meyer di Firenze, provvede alle esigenze delle loro famiglie e finanzia importanti ricerche per debellare tumori e leucemie infantili.

[comunicato]

SU FACEBOOK:

 https://www.facebook.com/lineefuture

SU TWITTER:

 https://twitter.com/LineeFuture

PER COMMENTARE:

 http://linealibera.info/come-registrarsi-su-linee-future/

OPPURE SCARICA:

 Registrarsi su «Linee Future»

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento