primarie pd. IL COMITATO DI ORLANDO PUNTA SU GIOVANI E AMMINISTRATORI

Simone Fragai e Andrea Orlando a Pistoia

PISTOIA. Il Comitato per Andrea Orlando ha dato il via libera alla propria lista in vista delle primarie aperte del 30 aprile. Capolista sarà Simone Fragai, coordinatore del comitato.

Seguono Simona Querci, vicesindaco di Serravalle Pistoiese, Gabriele Femia dei Giovani Democratici e componente della segreteria dell’Unione Comunale di Pistoia, Valentina Noligni, assessore ad Agliana e Segretaria provinciale dei Giovani Democratici e Rinaldo Vanni, Sindaco di Monsummano Terme e Presidente della Provincia.

Una lista che vede la presenza di studenti e lavoratori del settore privato e pubblico.

Soddisfatto, Simone Fragai commenta così: “I nostri candidati all’assemblea nazionale del Pd sono rappresentativi sia delle diverse componenti sociali che dei vari territori della provincia, sicuramente quelli nei quali siamo stati più presenti, con un giusto equilibrio fra esperienza e rinnovamento senza improvvisazioni, perché i giovani che abbiamo inserito hanno già dimostrato capacità in incarichi di partito o istituzionali.

Una lista che è anche rappresentativa delle pluralità dei punti di vista che si sono ritrovati nella candidatura di Andrea Orlando e nella sua piattaforma programmatica”.

“Siamo convinti” conclude Fragai “che aprire una fase nuova per il Partito Democratico sia opportuno e possibile. Le parole che Orlando ha pronunciato a Pistoia sono allo stesso tempo una forte sollecitazione alla correzione della linea politica del Pd ma anche un appello a tutto il centrosinistra a ritrovare l’unità necessaria per riproporsi alla guida del paese con un programma ancor più attento alla creazione di nuova occupazione e giustizia sociale”.

[pd pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento