PRODOTTI EDITORIALI PER IPOVEDENTI ALLA SAN GIORGIO

La Biblioteca San Giorgio

PISTOIA. Mercoledì 27 settembre alle 17 in Auditorium Terzani la biblioteca San Giorgio presenta alla città i prodotti editoriali rivolti alle persone con difficoltà di vista a cura della Associazione Amici della San Giorgio, per il progetto “San Giorgio: quando la cultura è davvero di tutti”, con il contributo del Comune di Pistoia per i progetti di Pistoia#17.

Lo slogan coniato per l’occasione è “La San Giorgio, una biblioteca dal grande carattere.” Ad essere presentata sarà infatti una nuova linea editoriale di materiali informativi realizzata in grandi caratteri per favorire la lettura da parte delle persone con difficoltà visive.

Nell’occasione interverranno il dottor Giuseppe Valentini, direttore dell’U.O. Oculistica dell’Ospedale San Jacopo di Pistoia e il presidente di Federottica Giulano Bruni.

La biblioteca San Giorgio ha da sempre avuto l’obiettivo di essere una “biblioteca per tutti” e in nome di questo ha fatto molti sforzi negli anni per cercare di soddisfare le esigenze della totalità dei propri utenti, cercando di operare per la parità di accesso alla lettura e a tutti gli altri servizi. A tale scopo si è dotata di materiali speciali e organizza servizi espressamente destinati alle persone ipovedenti, non vedenti e anziane affette da disturbi visivi legati all’età.

Le persone con tali difficoltà possono infatti trovare in biblioteca sia libri stampati a grandi caratteri sia audiolibri (libri letti ad alta voce registrati in formato audio). Tra gli ausili resi disponibili ci sono adesso dei video ingranditori portatili che permettono di leggere testi e visualizzare immagini con un ingrandimento ad alta definizione, fino a 14 volte il formato originale. I video ingranditori si aggiungono ad altri strumenti per la piena fruizione dei servizi e degli spazi della San Giorgio, come PC e cuffie per l’ascolto degli audiolibri in sede, il prestito gratuito di occhiali da lettura (reso disponibile grazie alla generosità degli ottici optometristi aderenti a Federottica Pistoia). C’è anche una guida acustica per non vedenti con la quale, tramite avvisi acustici e indicazioni vocali, l’utilizzatore è guidato nel percorso di tutto il piano terra della biblioteca. Inoltre sono stati resi fruibili informazioni e segnaletica interna agli ipovedenti.

Completano l’offerta per le persone in  difficoltà la recente attivazione del Librobus, che va a prendere e riporta a casa settimanalmente persone che non possono raggiungere autonomamente la biblioteca e il servizio di prestito a domicilio “C’è un libro per te”, che, grazie ai volontari dell’Associazione Amici della San Giorgio, permette alle persone anziane e non autosufficienti di ricevere gratuitamente a casa propria i libri e gli audiolibri della biblioteca.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento