“PROFILI DI MERAVIGLIE”, CONVEGNO FORMATIVO SUL GENIO FEMMINILE

L’evento, organizzato dall'assessorato educazione e formazione del Comune di Pistoia, si terrà alla Biblioteca San Giorgio venerdì 25 gennaio

 

Il manifesto

PISTOIA. Il genio femminile da Ipazia “la maestra” a Jane Austen. Profili di Meraviglie è il titolo del convegno formativo che si terrà venerdì 25 gennaio, alle 17.15, all’auditorium Terzani della biblioteca San Giorgio. Giunto alla terza edizione, l’evento è stato organizzato dall’assessorato educazione e formazione del Comune di Pistoia.

Profili di Meraviglie, oltre a essere il tema del convegno, è anche il titolo del libro che verrà presentato in questa occasione e da cui partirà il dibattito. Il testo racconta 12 profili di figure femminili, da Eva a Rosa Parks, da Ipazia a Hannah Arendt, da Sharazade a Emma Bovary.

Dodici donne che hanno messo la loro intelligenza e integrità al servizio degli altri, che si sono ritrovate a fare la storia, cambiando e migliorando l’umanità dalle pagine della poesia e della letteratura.

La lettura di alcuni brani della letteratura di queste figure femminili sarà il punto di partenza per una riflessione sui temi del convegno, fra cui la cultura del rispetto, della legalità, della parità e del delicato tema della violenza.

Fra i relatori saranno presenti la scrittrice e saggista Sandra Landi, che ha ideato il progetto Punte di spillo per sensibilizzare sul tema della violenza sulle donne; lo scrittore e giornalista Giovanni Pallanti, docente universitario di scienze sociali; l’avvocato Lucia Biagini, componente del comitato Pari Opportunità del consiglio dell’ordine degli avvocati di Pistoia; l’autore del libro Profili di Meraviglie Giovanni Bambagioni. L’attore e doppiatore Luca Ferrante, direttore artistico dell’Accadema Tab a.s.d. culturale di Pistoia, accompagnato da alcune studentesse selezionate in alcuni licei e insieme a un’insegnante dei servizi Educativi di Pistoia, leggerà alcuni brani tratti dal libro.

A Giorgio Bernardini, sociologo, scrittore e giornalista del Corriere Fiorentino, spetterà il compito di moderare il convegno.

Ai docenti interessati verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per informazioni, chiamare il servizio educazione e formazione del Comune di Pistoia al numero 0573 371820 oppure scrivere a: m.matteoni@comune.pistoia.it

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento