progetto floema. GLI INCONTRI MUSICALI DI GENNAIO

Carovani

PISTOIA. A gennaio ancora tanti imperdibili appuntamenti, tutti gratuiti, con il progetto Floema. Si inizia oggi martedì 16 gennaio alle 16 all’Ospedale SS. Cosma e Damiano di Pescia con un sestetto d’archi dall’Orchestra Leonore: Daniele Giorgi e Duccio Ceccanti (violino), Sara Marzadori e Riccardo Savinelli (viola), Luca Bacelli e Cosimo Carovani (violoncello).

In programma una nuova composizione espressamente commissionata per Floema, “Souvenir de Laurent” per sestetto d’archi del compositore Lorenzo Donati, in prima esecuzione assoluta.

A seguire, per il ciclo Caro Johannes, il Sestetto d’archi n. 1 in Si bemolle maggiore, op. 18 di Brahms. L’incontro è in replica mercoledì 17 gennaio alle 21 nella Sala Verdi dell’Hotel Plaza e Locanda Maggiore di Montecatini Terme e giovedì 18 gennaio alle 18.30 all’auditorium della Biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Sara Marzadori

Gli incontri proseguono martedì 23 gennaio, nel Saloncino del Teatro Manzoni alle 21.30, con Clarice Curradi e Patrizio Serino (violino e violoncello dell’Orchestra Leonore) e Irene Novi, pianista accompagnatrice della Scuola di Musica di Fiesole dal 2013. Protagoniste, dalla Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini”, anche i soprani Benedetta Gaggioli, Veronica Senserini e Anjela Ramaj.

Il programma, che prende il via con il trio per pianoforte e archi n. 1 in Si maggiore, op. 8 di Brahms per il ciclo Caro Johannes, prevede ancora un brano espressamente commissionato per Floema e in prima esecuzione assoluta, il Doppio Trio per violino, violoncello, pianoforte e tre soprano di Michele Ignelzi.

L’incontro è in replica mercoledì 24 gennaio alle 21.30 presso la Caserma Marini di Pistoia, su prenotazione fino a esaurimento posti (0573/974249 info@fondazionepromusica.it).

Floema è un progetto della Fondazione Pistoiese Promusica che nasce con l’obiettivo di far giungere nutrimento musicale in profondità nel tessuto sociale, raggiungendo nuovi luoghi e persone che abitualmente non frequentano la musica d’arte, né i tradizionali spazi a essa riservati.

Prerogativa di Floema è che i musicisti dell’Orchestra Leonore, in sinergia con le realtà locali e amatoriali, in un reciproco scambio di prospettive, eseguano brani del grande repertorio cameristico (e non solo) offrendo spunti per un ascolto più consapevole.

Luca Baccelli

FLOEMA – INCONTRI MUSICALI

  • Martedì 16 Gennaio ore 16.00 – Ospedale SS. Cosma e Damiano, Pescia
  • Mercoledì 17 Gennaio ore 21.00 – Sala Verdi, Hotel Plaza & Locanda Maggiore, Montecatini Terme
  • Giovedì 18 Gennaio ore 18.30 – Auditorium della Biblioteca San Giorgio, Pistoia

In collaborazione con Associazione Amici della Musica di Montecatini, Azienda Usl Toscana centro, Associazione Amici della San Giorgio.

  • Martedì 23 Gennaio ore 21.30 – Saloncino del Teatro Manzoni, Pistoia
  • Mercoledì 24 Gennaio ore 21.30 – Caserma Marini, Pistoia (su prenotazione fino a esaurimento posti)

In collaborazione con Associazione Amici dell’Opera di Pistoia, Caserma Marini 183° Reggimento Paracadutisti “Nembo”, Scuola di Musica e Danza “T. Mabellini”.

[vannucci—fondazione promusica]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento