progressioni e progressisti. BOOM DI ASSUNZIONI IN “D” A MONTALE

Un lettore, che appare davvero preparato e sensibile alle vicende delle iniziative “congiunte” dei Comuni di Agliana e Montale per le assunzioni del personale, ci propone alcune interessanti considerazioni
Ferdinando Betti

MONTALE — AGLIANA. Le note che ci propone il nostro preparato lettore, vengono estratte dai documenti ufficiali del sindaco Betti e della Provincia di Pistoia: un guscio vuoto, ma ben utile a dare lucentezza a manovre formali che, diversamente, non avrebbero facile comprensione.

Il lettore ci dice di essere stato colpito dai recenti articoli che hanno trattato le questioni della assunzioni e progressioni di carriera in merito specificamente al Servizio associato di Polizia Municipale dei comuni di Agliana e Montale

Gentile redazione,

la recente Determina n° 531 del 19/10/2018 del Comune di Montale (nomina della Commissione Giudicatrice nella selezione per titoli ed esami riservata ai dipendenti del Comune di Montale per la copertura di n. 1 posto di cat. D1, profilo di Istruttore Direttivo di Polizia Municipale) mi ha stuzzicato a fare una ricerca per capire meglio cosa sta succedendo a Montale.

Un Comune anomalo, che registrerà un boom di assunzioni di personale di “categoria D”?

La questione è anche giustificata e richiamata dalle recenti notizie pervenute da Agliana con dei bandi per mobilitazione esterna, aperti in periodo ferragostano e la successiva serie di critiche sindacali sul “Regolamento di Sa”.

La lettura dei documenti di delibera permettono di fare alcune domande, al Sindaco Betti che, spero voglia prendere la tastiera e replicare ai chiarimenti:

  • Dov’è il posto vacante di Istruttore Direttivo Bibliotecario? Nella pianta organica allegata alla delibera non c’è.
  • Tutte le assunzioni che si elencano nelle varie delibere, verranno confermate?
  • L’Amministrazione assumerà davvero l’Istruttore Direttivo Contabile cat. D? Il 2018 è quasi terminato…
  • Il 20% riportato è da considerarsi nel triennio o nell’anno della progressione?
  • Il prescelto avrà preso una laurea (a punti) per corrispondenza?

L’avviso di selezione per la progressione è stato curato dalla provincia di Pistoia perché, si legge nello stesso avviso, “i Comuni di Agliana e di Montale hanno costituito fra loro un “Servizio Associato Economico-finanziario e Risorse umane” individuando il Comune di Agliana quale Ente capofila;

così i due Enti hanno proceduto all’affidamento alla Provincia di Pistoia – tramite convenzione ex art. 30 del D. Lgs. n. 267/2000 stipulata il 22 dicembre 2017 – delle funzioni e dei servizi di gestione del trattamento giuridico del personale”.

Ma l’associazione non doveva servire a razionalizzare i servizi con diminuzione della spesa? Mah, a saperlo!

Delibera giunta comunale n. 35 in data 07/03/2017 Programmazione triennale fabbisogno di personale 2017-2019 – assunzioni:

  • n. 1 Istruttore Direttivo Assistente sociale categoria Giuridica D1; (già coperto)
  • n. 1 Istruttore di vigilanza categoria giuridica C1;

Delibera giunta comunale n° 174 in data 31/12/2017 Programmazione triennale fabbisogno di personale 2017-2019. Integrazione – assunzioni:

Anno 2017

  • Trasformazione del rapporto di lavoro da tempo parziale (69,50%) a tempo pieno al dipendente Paoli Filippo, istruttore amministrativo cat. C (spesa €. 8.727,91);
  • n. 1 Istruttore di vigilanza cat. C;

Anno 2018

  • n. 2 Collaboratori tecnici operai part time 50% cat. B3;

Delibera giunta comunale n° 30 del 09/02/2018. Programmazione triennale fabbisogno di personale 2018-2020. Integrazione:

  1. Soppressione del posto di Funzionario amministrativo e/o contabile cat. giuridica D3 inserito nel servizio associato “Tributi, Sed e Società partecipate”;
  2. Soppressione del posto di Istruttore Tecnico Geometra cat. giuridica C1 inserito nel servizio Funzionale 4B “Urbanistica, Edilizia privata ed Espropri”
  3. Istituzione di un posto di Istruttore direttivo contabile cat D posizione economica D1 nel servizio associato “Tributi, Sed e società partecipate”;
  4. Istituzione di un posto di Istruttore Direttivo Tecnico cat. giuridica D1 nel servizio funzionale 4B “Urbanistica, Edilizia privata ed Espropri”;

si trasforma il C1 in D1 per avere almeno 5 assunzioni di cat. D?

Il 20% di 5 è 1 (*).

Anno 2018

  1. N. 1 Istruttore Direttivo Contabile cat. D all’interno del servizio associato “Tributi, Sed e società partecipate” mediante selezione a evidenza pubblica ai sensi dell’art 110, comma 1 – T.U. approvato con D. Lgs. n. 267/2000;
  2. Procedere alla copertura del posto che si renderà vacante a seguito di collocamento a riposo con diritto a pensione di un Istruttore amministrativo cat. C tramite procedura di mobilità art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001;
  3. Attivare la procedura selettiva per la progressione verticale riservata al personale di ruolo per la copertura del posto vacante di Istruttore Direttivo di Polizia Municipale cat. D

Anno 2019

  1. Procedere alla copertura del posto vacante di Istruttore Direttivo Tecnico cat. D1 tramite procedura di mobilità art. 30 del D. Lgs. n. 165/2001;

Anno 2020

  1. Procedere al reclutamento dall’esterno, previo esperimento dell’art. 30 e 34 bis del D. Lgs. n. 165/2001, di n. 1 Istruttore Direttivo tecnico cat. D;
  2. Procedere al reclutamento dall’esterno, previo esperimento dell’art. 30 e 34 bis del D. Lgs. n. 165/2001, di n. 1 Istruttore Direttivo Bibliotecario cat. D;

 

 (*) Nel Decreto Madia (articolo 22, comma 15, del D. Lgs. n. 75/2017) – il numero di posti per la progressione verticale riservata al personale di ruolo non può superare il 20% delle nuove assunzioni per la relativa area o categoria.

Riteniamo davvero interessante la questione e ne sollecitiamo la risposta anche al Segretario Generale Dott.ssa Donatella D’Amico, che deve presiedere al controllo dell’indirizzo corretto dell’Amministrazione di Montale e Agliana, sui quali Comuni è applicata a “scavalco”.

Link: potete leggere gli atti nel sito del comune sulle pagine:

http://www.comune.montale.pt.it/index.php?pagina=pagine&id=515

https://www.comuneweb.it/egov/Montale/Atti/elenco.html

[Alessandro Romiti]

 

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT09G0626013807100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento