provincia. NUOVA ASSEGNAZIONE DI DELEGHE

Gli incarichi ridistribuiti tra Gilda Diolaiuti, Alessio Torrigiani e Piera Gonfiantini saranno validi fino alle elezioni previste per l'8 aprile prossimo
Lo stemma della Provincia di Pistoia

PISTOIA. La Presidente della Provincia Marzia Niccoli, che — lo si ricorda — dal 27 febbraio ha sostituito il dimissionario Vanni e che resterà alla guida dell’Amministrazione di piazza san Leone fino alle prossime elezioni, previste per l’8 aprile, ha assegnato le deleghe ai consiglieri provinciali in carica.

L’obiettivo del conferimento degli incarichi avviene per consentire al Presidente, data anche l’attuale fase di transizione, di essere supportata nelle materie attribuite per legge alla competenza delle province.

Confermati nel loro ruolo sia il Sindaco di Pieve a Nievole, che il Sindaco di Lamporecchio; al Sindaco Gilda Diolaiuti è stata assegnata nuovamente la delega al bilancio e finanze, il Sindaco Alessio Torrigiani continuerà ad occuparsi di Trasporto Pubblico Locale. Delega più pesante per Piera Gonfiantini che diventa titolare di cultura, pari opportunità, rete scolastica provinciale e distretto rurale forestale della montagna pistoiese.

[provincia di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email