PUBBLICATO IL BANDO PER LA RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA E IL MIGLIORAMENTO SISMICO DELLA “MARTIN LUTHER KING”

 È possibile partecipare alla procedura di gara entro le ore 10 di martedì 14 febbraio 

M L King corte interna

PISTOIA. È stato pubblicato sulla piattaforma telematica Start, il bando per l’affidamento dei lavori di riqualificazione energetica e miglioramento sismico della scuola Martin Luther King a Bottegone.

Si tratta del secondo lotto di interventi, che prevede un investimento complessivo di oltre tre milioni di euro, finanziato prevalentemente con fondi propri dell’Amministrazione comunale e in parte, per 600 mila euro, dallo Stato nell’ambito del Piano Periferie.

L’obiettivo è migliorare l’edificio dal punto di vista dell’efficienza energetica, dell’adeguamento normativo e della sicurezza, ma sono previsti anche interventi architettonici per ottimizzare la sicurezza idraulica, la fruibilità e l’estetica della scuola.

L’intervento di riqualificazione della Martin Luther King è un tassello importante nel più ampio piano di riqualificazione “Bottegone: un nuovo centro”, che vede l’Amministrazione agire su più fronti, dalla mobilità alle aree a verde, all’edilizia pubblica.

In questo contesto, l’istituto di via Santi, che costituisce uno dei principali poli scolastici della città, necessita di un considerevole lavoro di ammodernamento e valorizzazione, che è già iniziato nei mesi scorsi.

M L King terrazza_

«Il progetto elaborato per la scuola Martin Luther King – sottolinea Alessandra Frosini, assessore ai lavori pubblici – si pone l’obiettivo di intervenire sull’edificio ottimizzandolo dal punto di vista sismico ed energetico, ma anche funzionale. Si andrà così a completare quanto attualmente in fase di realizzazione con il primo lotto di lavori, relativo principalmente alla copertura e ai terrazzi. Il risultato sarà un edificio più sicuro e ospitale per studenti, docenti e personale scolastico».

Per partecipare alla procedura di gara, entro le ore 10 di martedì 14 febbraio gli operatori economici interessati dovranno identificarsi sul Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana, accessibile all’indirizzo https://start.toscana.it/ e inserire la documentazione richiesta.

Oltre alle opere per il miglioramento sismico e l’adeguamento alla normativa antincendio, gli interventi più consistenti saranno concentrati su sicurezza e riqualificazione energetica, e in particolare riguarderanno il recupero del cemento armato a faccia vista e la realizzazione di un isolamento esterno a cappotto, che garantirà un microclima interno migliore.

Nelle parti interessate da interventi più prettamente strutturali è prevista anche la sostituzione di parte della pavimentazione, sia interna che esterna; il rifacimento di alcuni bagni, creandone di nuovi a servizio di persone diversamente abili; la sostituzione o adeguamento di alcuni infissi; la tinteggiatura interna delle porzioni di nuova realizzazione e preesistenti.

L’ingresso principale della scuola King di Bottegone

Sono attualmente in corso gli interventi del primo lotto, per oltre 300 mila euro, che prevedono una nuova impermeabilizzazione della copertura e il riprestino delle grondaie per ovviare alle infiltrazioni di acqua meteorica. In fase di avanzamento, inoltre, la sostituzione della pavimentazione dissestata delle terrazze, che era priva di guaina impermeabilizzante e provocava infiltrazioni all’interno dei locali.

È possibile ottenere chiarimenti sulla procedura di gara mediante quesiti scritti, che dovranno pervenire esclusivamente per via elettronica entro l’8 febbraio attraverso l’apposita sezione “chiarimenti”, nell’area riservata alla gara.

[comune di pistoia]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email