publiacqua. LA TECNICA DEL “RELINING” PER RINNOVARE L’ACQUEDOTTO DEL PONTE DATINI

I lavori saranno eseguiti a partire da lunedì 24 agosto

Lavori all’acquedotto

PRATO. I lavori in programma da lunedì 24 agosto, che interesseranno le condotte (diametro 45 centimetri) dell’acquedotto di Prato poste nei pressi di Ponte Datini, saranno realizzate attraverso la tecnica del “relining” e cioè con l’inserimento di una nuova condotta all’interno di quella esistente.

Utilizzare la vecchia tubazione come alloggiamento della nuova consente di ridurre i tempi di lavorazione, di minimizzare i disagi sulla cittadinanza e di evitare impatti sulla viabilità e sulla struttura del ponte stesso. Attraverso tale intervento saranno risanate entrambe le condotte esistenti mettendo in sicurezza una arteria fondamentale del sistema acquedottistico cittadino.

Ricordiamo che tali lavori di manutenzione inizieranno dalle ore 8.00 di lunedì 24 agosto e termineranno nel tardo pomeriggio di lunedì 31 agosto. In conseguenza di tali lavori si potranno verificare abbassamenti di pressione e temporanee mancanze d’acqua nel distretto acquedottistico di Chiesanuova e cioè nelle vie comprese tra la Ferrovia, viale Galilei, via Mozza sul Gorone/via Paolini, via Ciliani, viale Nam Dinh, e lo Stadio d’Atletica “Mauro Ferrari” (escluso).

Tali effetti saranno maggiormente avvertiti dalle utenze poste ai piani alti e prive di autoclave.

Ricordiamo ai cittadini che per ridurre al massimo i disagi è disponibile in zona il Fontanello Alta Qualità di via Taro.

[publiacqua]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email