punto enel. INAUGURATA LA MOSTRA DI PENNE ARTIGIANALI DELL’ARTISTA ALFONSO PIERALLINI

La mostra sarà visitabile fino al 28 giugno nell’orario di apertura del Punto Enel di Pistoia
Alfonso Pierallini a lavoro

PISTOIA. È stata inaugurata ieri mattina, presso il Punto Enel di Pistoia in via Pratese 39, la mostra di penne artigianali di Alfonso Pierallini. All’evento inaugurale, insieme all’artista, sono intervenute la responsabile Punti Enel diretti della Toscana Tiziana Carlucci e la team leader del Punto Enel di Pistoia Sabrina Ferrari.

La mostra sarà visitabile fino al 28 giugno nell’orario di apertura del Punto Enel di Pistoia, dal lunedì al giovedì dalle 8:30 alle 15 e il venerdì dalle ore 8:30 alle 12:30. In occasione della giornata inaugurale, Pierallini ha trascorso l’intera giornata al Punto Enel facendo dimostrazioni di realizzazione di penne sul posto e illustrando il modo in cui forgia le sue creazioni.

Un vero e proprio genio, quello di Alfonso Pierallini, che ha affiancato alla sua esperienza di perito tecnico la passione e il talento per la realizzazione di oggetti artigianali: da qui Pierallini ha affinato come autodidatta l’attività di creazione di penne, utilizzando materiali di recupero, dal marmo al legno, dalla sabbia all’alabastro fino alle pannocchie e altri con cui realizza penne di rara bellezza e molto originali.

Inaugurazione mostra Pierallini Pistoia – 10 giugno 2019

Oggi Alfonso Pierallini, nato a Pistoia e residente a Serravalle Pistoiese, ha 65 anni e si dedica a questa grande passione che lo ha reso uno degli artisti locali più conosciuti del settore con molte realizzazioni di alto livello.

“La nostra volontà – ha dichiarato Tiziana Carlucci per Enel – è di aprire i nostri Punti Enel alla cittadinanza, offrendo opportunità di risparmio per le forniture di luce e gas con Enel Energia ma anche valorizzando le espressione artistiche del territorio in dialogo con le comunità locali e con le Istituzioni.

A Pistoia abbiamo già ospitato importanti mostre e presentazioni di libri e oggi proseguiamo con questa bella iniziativa che conferma quest’area come terra di arte e cultura.”

[clementi – enel]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email