QUANDO LA POLITICA SERIA VIENE TRASFORMATA IN AVANSPETTACOLO

Un’immagine da Amatrice
Un’immagine da Amatrice

AMATRICE (RI). Ve ne abbiamo parlato stamattina proprio da queste colonne (vedi).

Alle 16, quando inizia la battaglia contro la “cattiva politica” dei buoni spendingreviewisti – a iniziare dal rottamatori del cavolo – dalla Toscana il Crest (Valerio Bobini Presidente) c’è.

Da tutta l’Italia ci sono ben 30 Sindaci. Il solito Sindaco Oreste Giurlani (Pescia) prima assicura la sua presenza e poi da fb si scopre che è in giro per la Toscana a parlare di Internet. Oreste è anche Presidente dell’Uncem (Unione Comuni Montani) della Toscana.

Giurlani era ad Aulla e forse tentava di collegarsi ad Amatrice con Skype. Dalla Montagna pistoiese c’era Luca Marmo, Sindaco di Piteglio, in rappresentanza dell’Unione dei comuni. dignitosissimo.

Ma Giurlani è altrove...
Ma Giurlani è altrove…

A un certo punto la moderatrice del convegno, dopo l’intervento dell’ avvocato Valeria Lettera, ha annunciato l’intervento di Oreste Giurlani, Presidente dell’Uncem Toscana.

L’annuncio è stato accolto da uno scrosciante applauso prolungato.

La moderatrice, però, non vedendo nessuno avvicinarsi al tavolo per prendere la parola e non capacitandosi della situazione – gli applausi continuavano incassanti – ha chiesto dove fosse Giurlani.

Risposta urlata dalla platea: «È a Aulla a lavorare su Facebook!».

[crest-toscana]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento