QUARRATA AL SALONE DEL GUSTO DI TORINO

salone
Quarrata e i Fratelli Lunardi in prima linea

QUARRATA. [a.b.] Fino al 27 ottobre, i Fratelli Lunardi di Quarrata saranno presenti al Salone Internazionale del Gusto di Torino, la kermesse gastronomica organizzata da Slow Food che, ogni due anni, trasforma il capoluogo piemontese un mercato delle eccellenze, un luogo d’incontro e aggregazione dove si praticano l’economia e lo scambio, integrati da dosi massicce di cultura gastronomica e di consapevolezza etica e sociale.

I Fratelli Lunardi porteranno con sé una grande storia di tradizioni e le migliori specialità da forno, dolci e salate, gelatine di vino e, naturalmente, i preziosi cantucci in tutte le sette prelibate varianti. Insieme a Lunardi la Toscana sarà presente con una cinquantina di espositori. Massimiliano e Riccardo Lunardi hanno rilanciato l’attività di famiglia, iniziata nel forno (in via di Lucciano) avviato dai genitori Luigi e Roberta nel 1966. Hanno creato un nuovo brand, una nuova immagine che porta proprio i loro volti.

Seguendo la passione del lievito madre e della lievitazione naturale il primogenito Massimiliano si è dedicato ai dolci e alla pasticceria della tradizione, ma la sua curiosità lo ha portato anche fuori dai confini toscani e italiani. Riccardo invece si è lasciato affascinare in particolare dal cioccolato, da sempre impiegato in pasticceria, come ingrediente base per molte creazioni. I fratelli Lunardi a questo proposito nel 2002 hanno fondato La Molina, azienda di cioccolato artigianale, che in breve tempo si è affermata in Italia e nel mondo come cioccolato di alta qualità.

lunardi post web
Lo stand Lunardi

Tale esperienza li ha tenuti occupati fino a questo anno, quando hanno deciso di concentrarsi su un brand che riporta il loro nome. I fratelli Lunardi a Torino saranno presenti nel padiglione 2 (stand 2G 141) Al Lingotto Fiere che sarà tutto dedicato alla Toscana e dove sarà allestito anche lo stand istituzionale realizzato in collaborazione fra la Regione Toscana –  Toscana Promozione e Slow Food Toscana.

Fra gli espositori anche una rappresentanza significativa del settore agroalimentare della regione e della sua produzione tipica e tradizionale: dalla produzione di biscotti, a quella di formaggi, agli insaccati, prosciutti, pasta, pasticceria, ma anche legumi, olio extravergine di oliva, prodotti di macelleria, prodotti della pesca, tipicità legate a tutti i territori e alle culture che esprimono, fino ad arrivare alle radici ebraiche di alcune zone.

Scarica salone del Gusto 2014 – espositori.pdf

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento