quarrata. AL VIA IL FOLK FESTIVAL 2019 DEDICATO ALLA WORLD MUSIC

Tutto il programma e gli ospiti della quinta edizione del festival quarratino all’insegna di ritmi salentini, sound africani e melodie siciliane. Tre giorni intensi dal 28 al 30 giugno presso il Parco della Villa Medicea La Magia. La dichiarazione del sindaco Mazzanti
La conferenza stampa

QUARRATA. È pronto il programma della quinta edizione di QUARRATA FOLK FESTIVAL 2019 che si svolgerà venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 giugno nel parco della Villa Medicea La Magia, a Quarrata. Tre giorni di musica, spettacolo, laboratori per famiglie, visite guidate alla dimora principesca, passeggiate sonore con guide specializzate nel bosco della tenuta, ristorazione.

QUARRATA FOLK FESTIVAL quest’anno dedicherà la prima serata alla musica del Salento: venerdì 28 giugno alle 21.00 apriranno la rassegna Enza Pagliara & Dario Muci, intensi interpreti dei canti tradizionali salentini, la cui vivace produzione, sospesa tra passato e presente, ha incantato le platee di tutta Europa.

Alle 22.00 saliranno sul palco gli Officina Zoè, ambasciatori della Pizzica nel mondo, gruppo storico tra i più amati del Salento e tra i più longevi del panorama tradizionale, avendo raggiunto nel 2018 il traguardo dei venticinque anni di attività. Con le loro esibizioni dal ritmo coinvolgente hanno guidato il movimento di rinascita della tradizione musicale salentina, portando alla ribalta la Pizzica nel panorama internazionale della world music.

A mezzanotte Stefano Corsi, leader dei Whisky Trail, tra i più importanti gruppi italiani di musica irlandese, con la sua arpa celtica chiuderà la prima serata del festival nel prato della fontana di Buren.

Il programma del Quarrata Folk Festival 2019

Sabato 29 giugno nel pomeriggio, a partire dalle 16.00, sarà possibile partecipare gratuitamente, su prenotazione, alle passeggiate guidate con stazioni sonore a sorpresa nel bosco della dimora e alle visite al complesso monumentale della Villa Medicea La Magia.

Il programma musicale di sabato sarà interamente rivolto ai ritmi e alle suggestioni del continente africano.

Alle 21.00 il palco centrale ospiterà Arsene Duevi, lo “sciamano del Togo che fa cantare anche le pietre”.

Alle 22.00 sarà la volta di Namvula. Cantante originaria dello Zambia con radici scozzesi, protagonista della scena popolare londinese, Namvula coinvolgerà il pubblico con il suo sound raffinato ed eclettico, la sua voce calda e vellutata con una esibizione ricca di contaminazioni africane e metropolitane.

A mezzanotte, alla fontana di Buren, il grande polistrumentista Kalifa Konè ci farà scoprire la magica musica del Mali, patria di grandi artisti come Salif Keita e Ali Farka Tourè.

Domenica 30 giugno, alle 17.00 Filomena Cafaro condurrà “Un giardino fortunato”, workshop gratuito, su prenotazione, per genitori e bambini tra i cinque e gli undici anni, in cui danza, musica e arti visive si coniugano in un’esperienza interattiva con l’opera Giardino rovesciato di Hidetoshi Nagasawa, presente nel parco de La Magia.

Il festival si chiuderà al tramonto con l’ensemble Unavantaluna, gruppo di punta della musica siciliana, che eseguirà un concerto ispirato alla musica della Petite Sicile, il quartiere di Tunisi che ospita un’importante comunità siciliana frutto della grande migrazione del 1860. Special guest sarà Ziad Trabelsi, solista dell’Orchestra di Piazza Vittorio.

“Dopo il successo delle scorse edizioni – commenta il Sindaco di Quarrata Marco Mazzanti – e alla luce dell’importante riconoscimento di IT-Folk, che lo ha definito tra gli appuntamenti di world music tra i più innovativi del panorama italiano, torna anche quest’anno il Quarrata Folk Festival.

La manifestazione, che apre l’estate quarratina, propone un programma ricco di appuntamenti tra musica, visite guidate, laboratori per bambini e molto altro, all’interno di una cornice d’eccezione: il parco della nostra meravigliosa Villa Medicea La Magia. Anche per questa edizione vi saranno musicisti di riferimento del panorama musicale italiano ed internazionale, con musiche calde e coinvolgenti, che sono certo attrarranno l’interesse non soltanto dei nostri concittadini, ma anche di moltissime persone da fuori città”.

Quarrata Folk Festival è promosso dal Comune di Quarrata e sostenuto da Consiag, Estra e Far.Com. Collaborano inoltre alla sua realizzazione Vannucci Piante, Ufip, Svra Service, Associazione Culturale ViaVai, Blog Foolk, Associazione VisAge.

 presenta: Simone Gai di TVL

direzione artistica: Riccardo Tesi

direzione organizzativa: Claudio Carboni

ideazione: Riccardo Tesi, Claudio Carboni, Claudia Cappellini

Ingresso ai concerti del palco centrale: 5,00 euro.

 Info, prenotazioni e prevendite:

www.villalamagia.com  www.comune.quarrata.it

biblio@comune.quarrata.pt.it tel. 0573 77450 facebook.com/quarratafolk

Villa Medicea La Magia – via Vecchia Fiorentina, Primo Tronco, 63 – Quarrata (Pistoia)

 

[troni/quilici — quarrata folk festival]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT08V0306913833100000001431 su CariPt di Porta San Marco-Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email