quarrata. ALLUVIONE, I VERTICI DI CONFARTIGIANATO IN VISITA ALLA SEALT SRL

Oggi il tour del presidente di Confartigianato Imprese Granelli e del segretario generale Mamoli nelle aziende toscane colpite dall’alluvione

La visita alla Sealt

QUARRATA. [a.b.] Il Presidente di Confartigianato Imprese Marco Granelli e il Segretario generale Vincenzo Mamoli hanno   oggi le imprese toscane danneggiate dall’alluvione nelle province di Firenze, Prato e Pistoia, accompagnati dai Presidenti e dai Segretari delle rispettive Associazioni provinciali: per Confartigianato Firenze il Presidente Alessandro Sorani e il Segretario Jacopo Ferretti, per Confartigianato Prato il Presidente Luca Giusti e il Segretario Davide Majone, per Confartigianato Pistoia il Presidente Alessandro Corrieri e il Segretario Alessandro Pellegrini.
Il Presidente Marco Granelli ha dichiarato: ”Esprimiamo tutta la nostra vicinanza a questi territori così pesantemente colpiti.

La nostra preoccupazione è ora che quanto accaduto non si ripeta mai più. Sono necessari piani straordinari di manutenzione e protezione del territorio.

Il presidente Granelli

È essenziale mettere in sicurezza gli insediamenti, con manutenzioni preventive sui reticoli delle acque. In questo le imprese di prossimità, con la loro conoscenza del territorio, possono dare un contributo importante”.
Il Presidente Granelli ha proseguito: “Il nostro sistema associativo è a disposizione di quanti stanno subendo le conseguenze dell’alluvione.

Faremo il nostro lavoro, sosterremo le loro richieste. Sono urgenti le sospensioni degli adempimenti e versamenti tributari. Siamo in continuo confronto con le istituzioni sui ristori, che dovranno essere erogati con procedure semplificate e con velocità, e sugli strumenti normativi da varare per aiutare la ripartenza”.
Dopo una sosta a Campi Bisenzio e a Montemurlo nel pomeriggio Granelli e Mamoli hanno visitato a Casini la Sealt Srl, azienda associata di Confartigianato Pistoia che produce serramenti in alluminio colpita duramente dalla alluvione dei giorni scorsi.

Sono stati accompagnati nella visita dal Presidente di Confartigianato Pistoia Alessandro Corrieri e da una delegazione della struttura pistoiese oltre alle istruzioni locali con il sindaco Gabriele Romiti e il consigliere regionale Alessandro Capecchi che hanno portato i loro saluti ai titolari, ai dipendenti e alle loro famiglie, mostrando la loro vicinanza in un momento così difficile.

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email