quarrata. AMMINISTRAZIONE COMUNALE E LEGAMBIENTE A CONFRONTO

Il presidente di Legambiente ha condiviso la risposta del Genio Civile ad una serie di questioni urgenti per la messa in sicurezza del territorio quarratino

Incontro tra Amministrazione comunale e Legambiente

QUARRATA. Nella Sala Giunta del Comune di Quarrata si è tenuto un confronto aperto tra Legambiente Quarrata e l’amministrazione comunale.
Erano presenti il sindaco Gabriele Romiti, il vicesindaco Patrizio Mearelli, il presidente di Legambiente Daniele Manetti con numerosi volontari.
Ha partecipato alla riunione anche la consigliera Irene Gori, capogruppo di Fratelli di Italia in Consiglio Comunale.
Il Presidente di Legambiente Quarrata ha condiviso le risposte dell’ingegnere Fabio Martelli, Responsabile Genio Civile Pistoia e Prato, alle problematiche emerse durante la riunione del 22 dicembre 2022, ovvero:
• la cassa d’espansione Ex Campo di volo per acque alte (Comune di Pistoia);
• le alluvioni in Via Brana e Via del Falchero nel Comune di Quarrata;
• le fosse da ripristinare per non allagare il centro di Olmi e di Casini in destra idraulica del Fosso Quadrelli e le relative ed idonee idrovore da piazzare in modo permanente per le acque alluvionali;
• la costruzione del terzo lotto della cassa d’espansione di Pontassio sul torrente Stella per acque alte;
• il punto della situazione della Cassa di Espansione di Case Betti in sinistra idraulica del torrente

Incontro tra Amministrazione comunale e Legambiente 2

Ombrone ( Valutazione impatto ambientale e progetti preliminari);
• la sistemazione con adeguate fosse di scarico in Via Vecchia Fiorentina secondo tronco;
• le modifiche e l’aumento di volume delle Casse d’espansione per acque basse di Olmi e della Querciola;
• la costruzione di bacini e invasi per l’accumulo dell’acqua piovana.
L’amministrazione comunale ha preso atto del documento e ha condiviso le problematiche riportate, già note al Sindaco.

“L’amministrazione comunale, ha detto il sindaco Gabriele Romiti, continuerà il suo percorso di richiesta di interventi agli enti competenti, Regione Toscana, Consorzio Medio Valdarno e Genio Civile in collaborazione con il Comune di Pistoia, Legambiente e tutti i cittadini, per proseguire la messa in sicurezza idraulica del nostro territorio, in modo particolare in quelle zone come via Brana, via del Falchero, zona Olmi e Casini. Ricordando che nel frattempo stanno partendo i lavori del terzo lotto della Cassa d’espansione di Pontassio”.

Incontro tra Amministrazione comunale e Legambiente 3

“I volontari di Legambiente Quarrata, ha dichiarato il presidente Daniele Manetti, dopo questo nuovo punto della situazione sul rischio idrogeologico, continueranno a monitorare tutte queste otto problematiche descritte nel documento per arrivare ad attuarle nel più breve tempo possibile e periodicamente e mensilmente faranno riunioni direttamente sul posto con i cittadini interessati per migliorare ulteriormente la loro soluzione, inoltre è prevista una riunione con Assessore Regionale Monia Monni per i cambiamenti climatici e per combattere la siccità”.

[notari — comune di quarrata]

Sostenete questo quotidiano con un piccolo contributo attraverso bonifico intestato a

«Linee Stampalibera» Iban IT64H0306913834100000008677 su Intesa San Paolo Spa - Pistoia. Riceverete informazioni senza censure!

Print Friendly, PDF & Email